Prima Pagina>Esteri>Proseguono scontri in Iraq, 40 i morti
Esteri

Proseguono scontri in Iraq, 40 i morti

(ANSA) – BEIRUT, 4 OTT – Sale a 40 morti in quattro giorni di scontri il bilancio dei disordini in corso nel centro e nel sud dell’Iraq nel contesto delle proteste per il carovita. Lo riferiscono media panarabi e iracheni secondo cui nelle ultime ore altre 9 persone sono morte nelle regioni meridionali del paese in seguito alle ferite riportate.
    L’ultimo bilancio era di 31 persone uccise, tra cui due poliziotti e un bambino. La maggior parte delle vittime sono manifestanti e attivisti.
   

Fonte

Rispondi