Prima Pagina>Esteri>Santiago del Cile in quarantena totale
Esteri

Santiago del Cile in quarantena totale

(ANSA) – ROMA, 13 MAG – Dopo aver registrato un aumento record di 2.660 nuovi casi di Covid-19 in 24 ore, il governo del Cile ha decretato la quarantena totale per la capitale Santiago e la sua area metropolitana. Lo riporta il sito Emol, che sottolinea che si tratta del più grande confinamento finora attuato per la pandemia nel Paese. Il governo è stato finora restio a provvedimenti radicali di chiusura, disponendoli solo di comune in comune in base ai contagi.
    Secondo l’ultimo censtimento, nei 38 comuni coinvolti dalla misura di oggi vivono in totale oltre 6,5

Advertisements
milioni di persone, sebbene il ministro della Salute, Jaime Manalich, abbia indicato che si stima che la popolazione sia superiore a 8 milioni. Ciò indica che il 42% della popolazione nazionale (circa 19 milioni di persone) sarà soggetta alla misura, che corrisponde al numero più alto da quando sono state decretate le quarantene nel Paese.
   

Fonte

Advertisements

Rispondi