Prima Pagina>Esteri>Sudan: militari circondano il palazzo presidenziale, possibile golpe contro Bashir
Esteri

Sudan: militari circondano il palazzo presidenziale, possibile golpe contro Bashir

sudan golpe omar bashir

Afp

Proteste in Sudan

Aggiornato alle ore 8,15 del’11 aprile 2019.

In Sudan una quarantina di veicoli militari hanno circondato il palazzo presidenziale a Khartoum e secondo i media è in atto un colpo di Stato. I militari sono entrati all’alba nella sede dell’emittente radiotelevisiva di Stato e hanno fatto sapere che “presto” ci sarà un “importante annuncio a reti unificate”. Da cinque giorni migliaia di sudanesi protestano davanti al quartier generale dell’esercito chiedendo che il presidente, Omar Al Bashir, lasci il potere dopo 30 anni.

Gli organizzatori hanno esortato tutti gli abitanti di Khartoum ad accorrere in massa davanti al quartier generale dell’esercito. “Chiediamo al nostro popolo di tutta la capitale e della regione circostante di recarsi immediatamente nell’area del sit-in e di non andarsene da lì fino alla nostra prossima comunicazione”, ha detto l’Associazione dei professionisti sudanesi (Sudan Professionist Association”, che ha organizzato le proteste. L’associazione è stata fondata 7 anni fa da circa 200 docenti universitari a sostegno di imprenditori e professionisti.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.

Rispondi