Prima Pagina>Esteri>Un sindaco così non si è mai vista
Esteri

Un sindaco così non si è mai vista

sindaco Chicago donna nera lesbica

Kamil Krzaczynski / AFP

Lori Lightfoot

Chicago ha eletto la prima donna afroamericana e dichiaratamente gay come sindaco. Lori Lightfoot, al ballottaggio, ha avuto la meglio sulla rivale Toni Preckwinkle, anche lei afroamericana. Il risultato sarebbe stato in ogni caso storico. Con i due terzi dei voti scrutinati, la Lightfoot detiene il 74% delle preferenze.

E’ la prima donna sindaco di Chicago da Jane Byrne nel 1979 e la prima persona di colore da Harold Washington nel 1983. La nuova prima cittadina si insedierà a maggio prendendo il posto di Rahm Emanuel, ex capo di gabinetto del presidente Barack Obama che lo scorso settembre ha annunciato a sorpresa che non si sarebbe candidato per il terzo mandato alla guida della città del vento.

Chicago era stata chiamata alle urne martedì per la sfida al ballottaggio, tra la Lightfoot, avvocato ed ex procuratore federale, e Preckwinkle, presidente del partito democratico della contea Cook. Lo scorso febbraio ebbero la maglio su altri 12 candidati. Chicago ha già fatto storia mandando alla Casa Bianca il primo presidente di colore, Obama, ex senatore dell’Illinois.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.

Rispondi