Prima Pagina>Esteri>Venezuela: la Russia all’Onu accusa gli Usa di tentato golpe
Esteri

Venezuela: la Russia all’Onu accusa gli Usa di tentato golpe

Venezuela Onu Russia accusa Usa di tentato golpe

Foto: Brendan Smialowski / AFP 

 Vladimir Putin

“Un tentativo di golpe in Venezuela contro il presidente Nicolas Maduro”: è l’accusa lanciata dalla Russia durante la riunione del Consiglio di sicurezza dell’Onu. Il segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, sta partecipando alla riunione.

Il regime di Nicolas Maduro è “mafioso e illegittimo”, è l’accusa mossa al presidente eletto del Venezuela da Pompeo nel corso della riunione del Consiglio di sicurezza dell’Onu. Il segretario di Stato americano ha invitato tutti i paesi del mondo “a unirsi alle forze della liberta’ in Venezuela”, riconoscendo l’autoproclamato presidente a interim, Juan Guaidó. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.

Rispondi