Prima Pagina>Esteri>Venezuela, Maduro: “Paesi europei insolenti, ritirino ultimatum”
Esteri

Venezuela, Maduro: “Paesi europei insolenti, ritirino ultimatum”

Venezuela, Maduro: "Paesi europei insolenti, ritirino ultimatum"

 (Afp)

  Nicolas Maduro

Il presidente venezuelano, Nicolas Maduro, ha definito “insolenti” i Paesi europei che gli hanno imposto un ultimatum di otto giorno per convocare nuove elezioni pena il riconoscimento del suo oppositore, Juan Guaidò. In un’intervista alla Cnn turca il dittatore del Venezuela ha dichiarato: “Quei Paesi europei insolenti dovrebbero ritirare il loro ultimatum”. Ha inoltre giudicato “incostituzionale” l’autoproclamazione di Guaidò a presidente a interim del Paese.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *