Prima Pagina>Fashion>Moda su “tela”, lo stilista Salvatore Piccione veste una donna consapevole nella SS 2021
Fashion moda

Moda su “tela”, lo stilista Salvatore Piccione veste una donna consapevole nella SS 2021

Nuances fresche come il lilla, la lavanda, l’azzurro e il
verde acqua colorano abiti dalla purezza del bianco. Tratti
distintivi della Spring Summer 2021 dello stilista Salvatore
Piccione, che dipinge una donna consapevole della propria
bellezza pura e naturale.
Il tessuto assume le sembianze della tela di un quadro, le
stampe riprendono elementi essenziali della natura spazianti tra
acqua e terra, solido e liquido. Grazie ai disegni micro, fiori e
foglie vanno a dar vita ad un prato primaverile leggero e
romantico. Gocce, bolle sui toni dell’azzurro e verde acqua,
stampati sul leggero chiffon, rendono fluidi vestiti che
profumano di

Advertisements
primavera.
Tutto si accende e diventa pop attraverso altri disegni che si
alternano a zebre multicolor. Temi giocosi che riconducono ai
disegni ed alla fantasia dei bambini, ai piaceri degli adulti ed
alla spensieratezza che tutti abbiamo il diritto di ritrovare e
vivere. Cocktail, torte e gelati vengono impressi su cotoni
strutturati richiamanti lo svago tipicamente estivo. Le gonne, i
pantaloni, gli abiti corti e lunghi diventano, grazie all’attenta
ricerca in fatto di forme e volumi, una seconda pelle.
Tessuti che scivolano sul corpo per una vestibilità comoda e
rilassata. Tutto il DNA ed i codici stilistici del brand sono
presenti negli elementi della collezione. Dettagli studiati in modo
preciso ma che risultano spontanei: “Il messaggio è di positività
e l’ironia dei disegni e la gioia nei colori sono volutamente
enfatizzati perché abbiamo tutti bisogno di riprendere a sognare
– ha affermato Salvatore Piccioni -. Ho lanciato questo progetto
pochi mesi fa, utilizzando il mio nome e cognome sulla nuova
etichetta distribuita da Luxury Distribution in Via Spiga, 15”.

Piazzamenti sulla stoffa, ricami e contorni che si rivelano
esaltazione della femminilità e pongono la donna al centro della
quotidianità. Altre stampe rimandano ad un caleidoscopio che
traccia righe e disegni sofisticati, colori tono su tono oppure a
contrasto che si mixano in modo magistrale, raccontando una
personalità forte ma mai eccessiva. Un concetto di estetica che,
pur rimarcando il lavoro e l’immaginario di Salvatore Piccione,
risulta fortemente moderna.

Advertisements