Roma, 6 febbraio 2020-Due anni fa l’incontro con Giorgia Meloni, un cordiale dialogo sul “Mondo dei Pensionati”. Dopo aver illustrato le mie idee sul potenziale dei Pensionati, circa diciottomilioni, e su quello che possiamo fare come Partito di FdI, la nostra Presidente si è resa subito disponibile per creare il Dipartimento dei “Pensionati d’Italia in Fratelli d’Italia”. Mi ha conferito l’incarico di Coordinatore Nazionale, da me accettato con immensa gratitudine. Siamo partiti con un gruppo di amici molto disponibili e pieni di entusiasmo. Subito dopo la Senatrice Maria Burani è stata nominata nostra Presidente.

La voglia di fare non manca, varie riunioni, vari incontri in Provincia, nel Lazio e, quando chiamati, pronti a raggiungere qualsiasi Regione. La nostra presenza è su tutto il territorio nazionale. I
Pensionati devono sapere che noi ci siamo e continueremo a esserci, sempre vicini a una categoria ghettizzata dai vari Governi che si sono succeduti. Abbiamo creato questo Dipartimento per difendere i DIRITTI di coloro che del proprio lavoro ne hanno fatto scopo di vita e d’insegnamento. Passano gli anni ma continuano a dare il proprio contributo alla Società e alla propria famiglia,
sono “vecchi” instancabili.

In uno Stato di Diritto non è giusto abbandonarli, milioni di loro con le misere pensioni percepite, non riesce a vivere decentemente, costretti a rinunciare a una sana alimentazione e a cure mediche appropriate. I Pensionati d’Italia in Fratelli d’Italia si augurano di tornare presto al voto per vincere le elezioni e Governare la nostra Italia. Il nostro impegno è di garantire a TUTTI una giusta pensione. Loro non devono nulla a nessuno, lo Stato deve loro il DIRITTO di una vita degna di essere vissuta.

 Valfredo Porega
Coordinatore Nazionale Pensionati d’Italia in Fratelli d’Italia