Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! L’infelicità è più pesante della terra, nessuno sa lasciarla.Lao Tsu

Pasqua con qualche pioggia, Pasquetta col sole

Le previsioni meteo per le vacanze pasquali: primi giorni con l'ombrello, poi, però, dal 10à aprile, sboccia finalmente la primavera
Le previsioni per Pasqua e Pasquetta

Roma - La classica gita fuori porta nel giorno di Pasquetta è salva, mentre qualche nuvola, e pioggia può disturbare la Pasqua. E' questo quanto ci aspetta nei prossimi giorni di vacanza, che iniziano ufficialmente domani.

Le previsioni per le prossime festività di domenica e lunedì 1 e 2 aprile del sito ilMeto.it sorridono in parte agli italiani. I giorni precedenti vedranno il susseguirsi di 3 perturbazioni atlantiche da giovedì a sabato 31 con il culmine nella vigilia di Pasqua quando il maltempo colpirà tutto il Nord, la Toscana, l'Umbria, il Lazio e la Campania.

Per la giornata di Pasqua le precipitazioni si attarderanno su alcune regioni: qualche rovescio o temporale potrà interessare al mattino il Lazio, la Maremma, gli Appennini centrali e le coste di Campania e Calabria tirrenica. Nel pomeriggio il sole splenderà al Nord, in Sardegna, in Sicilia, in Toscana e su gran parte del Lazio, ancora piogge e locali temporali sulla Campania, Calabria e poi sulla Puglia.

Come spiega Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito ilMeteo.it, per il giorno di Pasquetta il tempo migliorerà ulteriormente su tutte le regioni grazie all'aumento della pressione. Il sole splenderà su tutta Italia e il clima sarà mite favorendo così le gite fuori porta.

Temperature in graduale aumento al Nord e lunedì 2 aprile anche al Sud, sostanzialmente invariate al Centro. Mari ancora agitati il Tirreno, il Ligure, molto mossi lo Ionio e l'Adriatico.