immagine 1 articolo a natale non nevichera

Tempo fa, in uno dei tanti editoriali proposti, trattammo un argomento un po’ particolare: i desideri meteo natalizi. Ecco, ormai siamo giunti a destinazione e possiamo dirvi che no, non nevicherà.

Si fa un gran parlare di dinamiche invernali, già da settimane, ma non avevamo mai fatto specifico riferimento al Natale bensì alle festività e in particolare al periodo a cavallo tra fine 2019 e inizio 2020. Ecco, quello sì che potrebbe essere un periodo molto, molto interessante. Ma non Natale.

NATALE tra ANTICICLONE e FREDDO, cambia tutto. Ecco le ultime novità

Andate a rileggere quell’editoriale, leggetelo con attenzione avrete un’idea di cosa sia il Natale in Italia. Statistiche alla mano, per chi non avesse voglia e tempo di spulciare il nostro archivio, è più probabile avere condizioni di bel tempo che non il contrario. Raramente è capitato di avere nevicate diffuse il 25 dicembre. Chi vi dice il contrario mente, c’è poco da aggiungere.

Magari può far freddo, questo è vero, ma che nevichi a basse quote è difficilissimo. Attenzione, non stiamo parlando delle montagne, lì il discorso per ovvi motivi è diverso. Stiamo parlando di basse o bassissime quote, stiamo parlando delle aree pianeggianti e costiere. Ecco, per avere condizioni di quel tipo devono verificarsi eventi eccezionali, che esulano dal mite clima mediterraneo.

Meteo sino a Natale: MALTEMPO e VENTI di BURRASCA. Poi novità fredde

Già, troppo spesso ci si scorda che l’Italia è circondata dal Mediterraneo e che per avere certe condizioni meteo climatiche devono incastrarsi tutta una serie di tasselli. Non siamo né in Russia né in Scandinavia, neppure negli Stati Uniti. Qualcuno potrebbe obbiettare, giustamente, che negli USA – a parità di latitudine – nevica molto di più. Vero, ma è altrettanto vero che negli Stati Uniti il clima è decisamente diverso, è nettamente più continentale e la conformazione orografica agevola le discese d’aria fredda direttamente dall’Artico canadese.

E’ un paragone che non regge, così come non regge la pretesa di avere un Natale all’insegna della neve. Non è mai stato così, non può esserlo improvvisamente quest’anno. Poi può succedere, nessuno lo nega, ma le statistiche sono per ben altre condizioni meteo climatiche. Tocca farsene una ragione, per il freddo e soprattutto per la neve occorrerà attendere un po’ di più.

Pubblicato da Alessandro Arena

Inizio Pagina