Prima Pagina>Meteo>America Latina, piomba la neve estiva dal Polo Sud
Meteo

America Latina, piomba la neve estiva dal Polo Sud

Ondata di freddo estivo in Argentina del sud.

Ondata di freddo estivo in Argentina del sud.

Advertisements
Ushuaia con neve estiva
Ushuaia con neve estiva

Una forte nevicata ha colpito la città argentina

Advertisements
di Ushuaia, nei territori del sud, in prossimità di quella terra chiamata la Terra del Fuoco, all’alba di giovedì 3 dicembre.

L’estremo sud del continente sudamericano è stato interessato un’ondata di freddo, che ha portato con se anche maltempo, e la neve estiva che è caduta in riva al mare. Si tratta di una nevicata tardiva che ha imbiancato la città di Ushuaia, ma la neve è caduta più intensamente nelle vicine montagne.

Un’invasione di aria gelida nella parte meridionale del Sud America è stata responsabile delle nevicate di dicembre nel sud del continente. Il ciclone si è portato sulla costa del Rio Grande do Sul e si spingerà attraverso l’Argentina orientale anche verso Buenos Aires.

La massa d’aria più fredda entrerà nei territori dell’Argentina Centrale determinando temperature inferiori alla media, con temporali associati anche a grandine.

SEGNALIAMO…

I meteorologi evidenziano che la bolla d’ara fredda non andrà ad intaccare il seguito dell’estate argentina, ma che porterà un piacevole refrigerio.

L’aria fredda, comunque si porterà fin sino l’Urugay ed il Paraguay, determinando comunque insolite temperature per il periodo, anche in prossimità del Brasile meridionale.

Rimani aggiornato in tempo reale su questa tematica direttamente sul tuo dispositivo, iscrivi ora!

Rispondi