Prima Pagina>Meteo>Anticiclone pronto a salire in cattedra, ultimi disturbi prima della svolta
Meteo

Anticiclone pronto a salire in cattedra, ultimi disturbi prima della svolta

Avanza l’anticiclone verso il Mediterraneo e l’Italia, ma per ora in maniera ancora poco efficace. Ulteriori infiltrazioni d’aria fresca, legate ad una depressione ormai in fuga verso l’Europa Nord-Orientale, contribuiscono a mantenere condizioni meteo ancora un po’ instabili.

L’instabilità si attarda in particolare sul basso versante tirrenico e più in generale al Centro-Sud, dove non mancano ulteriori precipitazioni degne di nota. La rimonta anticiclonica per ora è più evidente tra Penisola

Advertisements
Iberica e Baleari, ma molto presto abbraccerà anche l’Italia.

Advertisements
Meteo in miglioramento, residua instabilità
Meteo in miglioramento, residua instabilità

Vediamo nel dettaglio la previsione per oggi, domenica 18 ottobre. Nelle prossime ore persisteranno annuvolamenti irregolari, più compatti tra Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, ma più in generale a ridosso dei rilievi della dorsale appenninica.

Entro sera assisteremo a una generale attenuazione dei fenomeni. Sul resto d’Italia ritroveremo tempo asciutto, con schiarite solo parziali che si faranno più ampie del Nord nel corso della giornata. Al mattino ritroveremo nubi in Val Padana, più spesse al Nord-Ovest, ed in Liguria con qualche locale goccia di pioggia.

Le temperature tenderanno a risalire di qualche grado, grazie al soleggiamento. L’aumento termico si farà più significativo da inizio settimana, quando la rimonta dell’anticiclone si farà via via più importante tanto che la colonnina di mercurio non faticherà a portarsi rapidamente oltre la norma.

Il tepore andrà a colpire il Centro-Sud nel corso della settimana, a partire dalla Sardegna che sarà la prima ad essere raggiunta dalla massa d’aria calda di provenienza nord-africana. Il Nord avrà invece a che fare con più nuvole e nuove piogge, in intensificazione attorno a metà settimana.

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

METEO CITTÀ
– ANCONA
– AOSTA
– BARI
– BOLOGNA
– CAGLIARI
– CAMPOBASSO
– CATANZARO
– FIRENZE
– GENOVA
– L’AQUILA
– MILANO
– NAPOLI
– PALERMO
– PERUGIA
– POTENZA
– ROMA
– TORINO
– TRENTO
– TRIESTE
– VENEZIA

TUTTE LE ALTRE LOCALITÀ ED I BOLLETTINI METEO
Previsioni meteo ITALIA ed tutto il Mondo

Rispondi