Prima Pagina>Meteo>Arrivano i temporali: le previsioni del tempo dell’Aeronautica militare fino a lunedì 6 agosto
Meteo

Arrivano i temporali: le previsioni del tempo dell’Aeronautica militare fino a lunedì 6 agosto

Dal Nord al Sud, isole comprese, possibilità di temporali e piovaschi con temperature minime e massime stazionarie e tendenti al rialzo. Poi torna il sereno

Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. SITUAZIONE: sull’Italia persiste un campo di pressione relativamente alta e livellata con deboli condizioni di instabilità pomeridiana soprattutto su Alpi, Appennino meridionale e aree interne della Sardegna. TEMPO PREVISTO FINO ALLA MEZZANOTTE: NORD – locali annuvolamenti a ridosso dei rilievi con associato qualche breve rovescio o temporale specie su quelli alpini. CENTRO E SARDEGNA – cielo in prevalenza sereno salvo temporanei annuvolamenti sulle aree interne e dorsale appenninica con possibili isolati brevi rovesci su aree interne della Sardegna e fra basso Lazio e Abruzzo. SUD E SICILIA – cielo sereno o poco nuvoloso con temporanei annuvolamenti anche consistenti che interesseranno le aree interne e appenniniche soprattutto fra Calabria e Sicilia centro orientale ed in misura minore fra Cilento, Basilicata e Puglia; su queste aree si potrà avere qualche isolato breve rovescio o temporale ma in serata si ripristineranno condizioni di bel tempo ovunque. TEMPERATURE: minime stazionarie o al più in lieve rialzo su Sardegna, Sicilia occidentale, Toscana, Liguria e pianura padano veneta. VENTI: deboli di direzione variabile al nord e mediamente settentrionali sul resto d’Italia, con rinforzi su Sicilia, coste ioniche e del medio-basso Adriatico; a regime di brezza sulle restanti aree costiere. MARI: mosso il medio e basso Adriatico; localmente mossi Ionio, stretto di Sicilia, mare e canale di Sardegna e Tirreno settentrionale; poco mossi i restanti mari.

TEMPO PREVISTO PER DOMANI: NORD – al primo mattino cielo sereno o poco nuvoloso. Dalla seconda parte della mattinata aumento della nuvolosità medio alta su Alpi, Prealpi ed Appennini, con locali deboli rovesci o temporali, e delle velature sul resto del settore. Dal pomeriggio graduale diradamento della nuvolosità cumuliforme e contestuale estensione delle velature, con attenuazione dei fenomeni dal tardo pomeriggio. In serata cielo nuovamente sereno o poco nuvoloso su tutto il settore. CENTRO E SARDEGNA – al primo mattino cielo sereno o poco nuvoloso. Dalla seconda parte della mattinata aumento della nuvolosità cumuliforme sulle regioni tirreniche, con al più qualche isolato debole piovasco lungo le aree interne. Dal pomeriggio graduale diradamento della nuvolosità, con in serata cielo nuovamente sereno o poco nuvoloso. SUD E SICILIA – al primo mattino addensamenti compatti lungo le aree costiere tirreniche della Calabria e cielo sereno o poco nuvoloso altrove. Dalla seconda parte della mattinata aumento della nuvolosità cumuliforme sulle regioni tirreniche, con rovesci o temporali sparsi su Basilicata e Calabria tirreniche e sulla Sicilia orientale. Dal pomeriggio graduale diradamento della nuvolosità, con in serata cielo nuovamente sereno poco nuvoloso su quasi tutto il settore, a parte residui addensamenti compatti sulle aree costiere tirreniche della Calabria. TEMPERATURE: minime in lieve aumento sulle aree pianeggianti e pedemontane settentrionali e sulle due isole maggiori, stazionarie altrove; massime in lieve rialzo sulle due isole maggiori, senza variazioni sul resto della penisola. VENTI: deboli nordoccidentali sulla Puglia, di direzione variabile, a prevalente regime di brezza, sulle altre regioni. MARI: da poco mossi a mossi tutti i bacini.

VENERDI’ 3: al primo mattino cielo sereno o poco nuvoloso su tutto il paese. Dalla seconda parte della mattinata aumento della nuvolosità cumuliforme al sud e lungo le aree appenniniche centrali, con rovesci o temporali da sparsi a diffusi. Dal pomeriggio graduale diradamento della nuvolosità cumuliforme e parziale attenuazione dei fenomeni dal tardo pomeriggio, con in serata cielo parzialmente nuvoloso con qualche residuo fenomeno sulle regioni ioniche ed ampi spazi di sereno sul resto del paese. SABATO 4: al mattino molte nubi al sud, con rovesci o temporali da sparsi a diffusi, cielo sereno o poco nuvoloso sul resto del paese. Dal pomeriggio graduale diradamento della nuvolosità cumuliforme su gran parte del settore peninsulare, con in serata ancora addensamenti compatti su Sicilia e Calabria, dove continueranno ad insistere rovesci o temporali sparsi, estese velature sul resto del sud e sulle regioni alpine e prealpine; cielo sereno o poco nuvoloso sul resto del paese. DOMENICA 5 e LUNEDI’ 6: domenica molte nubi al primo mattino su Sicilia e Calabria, con rovesci o temporali sparsi; ampi spazi di sereno sul resto del paese. Dalla seconda parte della mattinata aumento della nuvolosità cumuliforme lungo le aree alpine e prealpine ed al sud, con rovesci o temporali sparsi. Dal pomeriggio graduale generale diradamento della nuvolosità, con in serata cielo sereno o poco nuvoloso. Nella prima mattinata di lunedì nuovi addensamenti compatti su Sicilia e Calabria, con rovesci o temporali sparsi lungo le aree costiere; cielo sereno o poco nuvoloso sul resto del paese. Dalla seconda parte della mattinata aumento della nuvolosità cumuliforme lungo le aree alpine e prealpine, ed al centro-sud, con rovesci o temporali da sparsi a diffusi, in successiva attenuazione serale.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *