Prima Pagina>Meteo>Centro meteo americano: Aprile PESSIMO e assai estremo
Meteo

Centro meteo americano: Aprile PESSIMO e assai estremo

immagine 1 articolo 57161

Le stime del trend meteo climatico di Aprile, secondo il Centro Meteo americano, sono pessime. C’è ben poco da girarci attorno, non c’è aggettivo più efficace di quello che abbiamo utilizzato. Per altro, abbiamo osservato anche quelle del Centro Meteo europeo, le quali prospettano un trend differente, ma tuttavia sempre da meteo estremo.

Aprile è quel periodo dell’anno in cui dovremmo avere un clima mite, con una piovosità abbastanza diffusa nel territorio nazionale. Ma le proiezioni dei modelli matematici non sono affatto favorevoli alla normalità climatica.

Meteo di fine marzo, ecco le sorprese da ribaltone stagionale

Il modello matematico americano prospetta la previsione di un’Alta Pressione sulla Russia europea. In termini tecnici, propone la presenza di una potente anomalia del geopotenziale a 500 hPa. Per altro, se la previsione media degli ultimi 30 giorni prospetta un’anomalia positiva media mensile di circa 10 hPa in Russia, più bassa in Italia, le elaborazioni puntuali dell’ultima settimana sono drammatiche, in quanto indicano anomalie anche di 100 hPa.

Valori fantascientifici, insomma. Si avrebbe una sorta di anticiclone mostruoso, con valori fuori scala. Ma va detto che nelle previsioni a così lungo termine, è abbastanza comune osservare proiezioni giornaliere estreme.

METEO ITALIA, torna anticiclone non ovunque. Rischio nubifragi, ecco dove

Infatti, l’ultima elaborazione è molto differente: vede un fortissimo anticiclone sulla Russia europea, ma meno ampio rispetto alla media dei 30 giorni, e una forte alta pressione, presumibilmente delle Azzorre nell’Europa occidentale. Ma anche una novità importante per l’Italia: aree di bassa pressione mediterranee.

Sono comunque sempre e solo proiezioni da considerare sperimentali, che la scienza modellistica porta avanti da tempo, che fanno progressi con gradualità, ma che non hanno un’affidabilità non definibile. Che come già detto in precedenza, in questo contesto giornalistico, dovremmo considerare queste previsioni ai soli fini di letteratura scientifica semplificata per una lettura anche da parte di un pubblico non esperto.

METEO 7 giorni: torna l’anticiclone, acquazzoni e temporali sulle Isole

Insomma, come potrebbe essere il mese di Aprile?

Ogni proiezione del Centro Meteo americano, da quelle giornaliere a quelle che sono la media dei 30 giorni, prospettano un deficit di piovosità per il Nord Italia, mentre per il Centro e la Sardegna la piovosità dovrebbe essere vicina alla media, con carenza di pioggia rispetto alla norma in Toscana e forse anche in Sardegna. Pioverebbe con valori prossimi alla media al Sud e la Sicilia, ma per questi territori ci sono previsioni, che indicano anche più pioggia della norma.

Meteo di primavera: la stagione delle sorprese

Quindi il clima dovrebbe essere ancora siccitoso al Nord Italia, dove, se non dovesse piovere con decisione neppure in Aprile, la situazione potrebbe divenire preoccupante per l’agricoltura. Il fiume Po è in secca, i grandi laghi sono in deficit pluviometrico.

Nota dolente, ma ormai è una costante, per la previsione della temperatura. Aprile dovrebbe essere più caldo rispetto alla media anche di oltre 1°C – 1,5°C per l’Italia. Ciò ci espone a temporanee ondate di caldo, inoltre, specie nel Nord Italia, dove pioverebbe meno della media, il caldo di Aprile favorirebbe l’evaporazione della poca pioggia che potrebbe cadere.

Meteo Siberia: eccezionale ondata di caldo, nuovi record di temperatura massima

C’è da aggiungere che alla temperature dell’aria superiore alla media si sommerà quella dei mari, attesi con valori anomali, ovviamente superiori alla norma del periodo. Orbene, la presenza di aree di bassa pressione potrebbero generare quella che in meteorologia è chiamata instabilità atmosferica, e quindi temporali. I temporali potrebbero quindi assumere anche forte intensità. Ma al momento non è stimabile la loro frequenza e diffusione. Il rischio potenziale è che caldo più della media, precipitazioni irregolari, ma intense, grandine, possano causare danni in ambito agricolo.

Insomma, le proiezioni meteo climatiche sono davvero pessime.

Meteo curiosità: inizia la stagione temporalesca in Valpadana

Vi aggiorneremo presto con altre proiezioni.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO sino a 15 giorni dei capoluoghi di regione d’Italia, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo di marzo con sbalzi senza fine, è atteso un gran finale a sorpresa

Meteo ANCONA

Meteo AOSTA

12 Centri Meteo mondiali, previsioni Giugno 2019, primo mese dell’Estate: novità

Meteo BARI

Meteo BOLOGNA

Meteo bizzarro come non mai, nuovo clamoroso saliscendi delle temperature

Meteo CAGLIARI

Meteo CAMPOBASSO

Eventi meteo naturali: danni in aumento, ma numero vittime in forte calo nell’ultimo secolo

Meteo CATANZARO

Meteo FIRENZE

Meteo estate 2019 simil tropicale secondo gli americani

Meteo GENOVA

Meteo L’AQUILA

Comincia il periodo dei pericoli meteo

Meteo MILANO

Meteo NAPOLI

METEO al 31 Marzo, ribaltamento di fronte: FREDDO e MALTEMPO

Meteo PALERMO

Meteo PERUGIA

Meteo POTENZA

Meteo ROMA

Meteo TORINO

Meteo TRENTO

Meteo TRIESTE

Meteo VENEZIA

Pubblicato da Federico De Michelis

Inizio Pagina

Please follow and like us: