Prima Pagina>Meteo>Inghilterra Centrale, mai così caldo in Febbraio dal 1878 ad oggi
Meteo

Inghilterra Centrale, mai così caldo in Febbraio dal 1878 ad oggi

CRONACHE METEO: la lunga serie climatica dell’Inghilterra Centrale ha origine nel 1878, prendendo le temperature medie di alcune località della parte centrale dell’Isola, costituendo così un lunghissimo database meteorologico con pochi uguali nel mondo.

Ma lo scorso mese di Febbraio è risultato essere eccezionale su queste zone, superando ogni precedente storico.

La media delle temperature massime del Febbraio 2019 ha infatti superato, con un’anomalia termica di +4,0°C, anche il record precedente, che aveva un’anomalia termica di +3,8°C e che risaliva al Febbraio 1998.

Parigi, la seconda giornata più calda dall’Ottocento

A partire dal 1986 sono numerosi i mesi di Febbraio con anomalie termiche positive, tra +1°C e +3°C, mentre il Febbraio più freddo di sempre è quello del 1947, che ebbe un’anomalia termica di ben -7,6°C.

Del resto, quest’anno per la prima volta nella storia si è avuta una temperatura massima superiore ai venti gradi durante la stagione invernale.

Preoccupazione per la tempesta Mammoth sul Regno Unito

Sono gli oramai famosi +21,2°C di record, che rappresentano anche la temperatura più elevata mai rilevata così precocemente nella stagione.

Il mese di Febbraio 2019 a Watnall, stazione posta nelle vicinanze di Londra, ha registrato un’anomalia media di +2,6°C rispetto alla norma.

La stagione invernale complessiva è stata invece più calda del normale di circa +1,7°C, sempre riguardo alla zona londinese.

immagine 1 articolo 56659

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina