Prima Pagina>Curiosità>Le migliori mappe di previsioni meteo, le ECMWF, da ottobre saranno gratuite
Curiosità Meteo

Le migliori mappe di previsioni meteo, le ECMWF, da ottobre saranno gratuite

Quante volte vi abbiamo detto che il modello matematico europeo ECMWF è il più preciso, il più affidabile dell’intero circus modellistico? Ebbene sì, le mappe del centro di calcolo del vecchio continente saranno gratuite a partire da ottobre.

Lo ha appena annunciato ufficialmente il Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (ECMWF appunto), per la gioia degli appassionati di meteorologia e dei ricercatori di questo ramo della scienza. Avremo libero accesso alle previsioni del miglior modello meteorologico in circolazione.

Advertisements

Una decisione che mette tutti d’accordo e che viene considerata sia coerente che corretta. Non dimentichiamoci che stiamo parlando di un

Advertisements
organismo dipendente dall’Unione Europea e in quanto tale finanziato da noi cittadini. Si potrebbe dire che si tratta di un ritorno alla normalità nel servizio fornito dal Centro europeo.

mappe-ecmwf
ECMWF, mappe nuovamente gratuite da ottobre.

Alcuni anni fa, infatti, la maggior parte delle mappe ECMWF erano accessibili al grande pubblico, ma con una misura controversa e incomprensibile l’ente europeo procedette alla chiusura della maggior parte dei propri prodotti al pubblico.

Al momento, per chi non lo sapesse, il pieno accesso alle mappe ECMWF è limitato ai servizi meteorologici e idrologici nazionali degli Stati membri e cooperanti con l’ente di emissione, così come ai membri dell’Organizzazione Meteorologica Mondiale e ai clienti commerciali che ne facciano richiesta.

L’accesso è soggetto a diverse licenze personalizzate con pagamenti differenziati a seconda del servizio scelto. Da Ottobre, invece, le mappe di previsione avranno come detto accesso libero e gli utenti potranno condividere, ridistribuire e adattare le informazioni come meglio credono. Sarà possibile utilizzarle anche per scopi commerciali, a condizione che si riconosca ECMWF come fonte.

Rispondi