immagine 1 articolo evento meteo a ogni costo altrimenti son guaiCredit iStock.

Ne stiamo parlando da giorni, ma nella meteo come in altri campi l’irriconoscenza è di casa. Per quale motivo? Semplice, perché se non si realizza l’evento sperato o voluto, son guai.

Facciamo un passo indietro, andiamo a ottobre. Vi ricordate di ottobre sì? Non pioveva e le temperature erano costantemente superiori alle medie. All’epoca i modelli stagionali, quelli che sarebbero in grado di tracciare una linea di tendenza mensile o addirittura per un’intera stagione, lasciavano ben poche speranze. Ma noi, convinti che l’atmosfera non voleva in alcun modo sottostare a determinati diktat, eravamo convinti che novembre avrebbe rappresentato il punto di svolta. Così è stato.

Meteo 7 GIORNI: settimana di NATALE, Italia contesa tra ANTICICLONE e FREDDO

Svolta che ci stiamo portando dietro e invitiamo gli scettici a cercare nei nostri archivi tutti quegli articoli nei quali vi dicevamo che dicembre non sarebbe stato anticiclonico.

Non era una convinzione figlia del niente. Era una convinzione figlia di costanti riflessioni analitiche, era una convinzione che dovevamo avere alla luce dei grandi movimenti atmosferici in corso. Ebbene sì, siamo entrati nell’ultima decade di dicembre e fino a questo momento tutto si può dire ma non che sia stato un mese anticiclonico. L’Alta Pressione verrà a Natale, ma qualora dovesse intrattenersi sino a Capodanno non cambierebbe nulla. Perchè più della metà del mese avrà proposto ben altre condizioni meteo.

Meteo 15 giorni, il 2020 si aprirà con NOVITA’ imponenti

Tutto questo discorso per dirvi cosa? Il nostro vuole essere un invito alla calma. Quando si parla di meteorologia bisogna per forza di cosa non farsi prendere dalle emozioni. Bisogna lasciare da parte i propri desideri, le proprie sensazioni, altrimenti si rischiano cocenti delusioni.

Ora che l’astronomia ci dice che l’Inverno sta cominciando si va alla ricerca spasmodica dell’evento. Noi, dal canto nostro, vi stiamo proponendo delle ipotesi evolutive, ipotesi votate al gran freddo o addirittura al gelo. Ma attenzione, nessuno ha la verità in tasca. Dovete capire che quanto sta accadendo in atmosfera, al Vortice Polare giusto per fare nomi e cognomi, è una dinamica che poggia su fragili fondamenta. Il castello potrebbe crollare da un momento all’altro, in una direzione o nell’altro.

Natale senza neve, non è novità! Ecco quando è stato l’ultimo Bianco Natale

A nostro avviso è più probabile si orienti verso il freddo, verso il vero inverno, ma non possiamo escludere che l’orientamento possa anche risultare diverso. A quel punto non ci sarebbe nulla di strano. Ciò che è strano sono le continue lamentele, i continui piagnistei, i continui lamenti.

A Natale non nevicherà

Pubblicato da Alessandro Arena

Inizio Pagina