Prima Pagina>Meteo>METEO 15 giorni: FREDDO Artico, NEVE bassa quota. Sarà INVERNO
Meteo

METEO 15 giorni: FREDDO Artico, NEVE bassa quota. Sarà INVERNO

immagine 1 articolo 56721

POSSIBILE EVOLUZIONE METEO SINO AL 19 MARZO

Passano i giorni e i modelli sembrano tirar dritto verso un brusco cambiamento delle condizioni meteo climatiche. Un cambiamento che potremo definire un vero e proprio stravolgimento, perché se è vero che sinora abbiamo parlato di primavera è altrettanto vero che dalla prossima settimana parleremo d’Inverno.

Meteo da neve, ci siamo quasi

Lo spostamento dell’Alta Pressione verso le Azzorre libererà il Mediterraneo dall’invadenza e quindi dalla protezione anticiclonica. Le depressioni potranno scivolare verso sud e occhio, perché lo scivolamento avverrà con annesse masse d’aria fredda provenienti dal Circolo Polare Artico.

Avete presente il colpo di coda invernale tipico di marzo. Stiamo procedendo in quella direzione.

Meteo prossima settimana: perturbazioni a raffica con neve, vento e freddo

NEVE A BASSA QUOTA

Inizialmente eravamo più orientati verso strappi d’aria fredda che avrebbero potuto causare sì condizioni meteo invernali ma non certo ondate così fredde da ricordarci i mesi di gennaio e febbraio.

Non stiamo parlando di gelo, questo sia chiaro, tuttavia dopo i primi assalti artici le correnti potrebbero addirittura piegare da nordest – sfruttando l’elevazione dell’Alta Pressione verso nordest – e in tal modo le masse d’aria fredda in scivolamento verso sud potrebbe avere le caratteristiche tipiche del pieno inverno.

Per questo motivo, dando per scontato che avremo maltempo, ci aspettiamo nevicate a bassa quota. Per bassa quota intendiamo in collina, ma occhio alle sorprese pianeggianti del Nord Italia.

PRIMAVERA RIMANDATA

A quando? Carte alla mano ribadiamo quanto scritto ieri, ovvero che la seconda metà di marzo potrebbe essere caratterizzata realmente da condizioni meteo climatiche invernali. A quel punto la primavera verrebbe rimandata ad aprile, anche se non è detto che riesca a riprendersi tanto facilmente.

IN CONCLUSIONE

Stiamo analizzando scenari che puntano decisamente all’inverno, scenari che comunque non dovrebbero stupirci più di tanto perché sappiamo molto bene quanto sia imprevedibile la prima parte della stagione primaverile. Ora abbiamo il clima mite, ben presto toccherà rimettersi il giubbotto.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d’Italia, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA

Meteo AOSTA

Meteo BARI

Meteo BOLOGNA

Meteo CAGLIARI

Meteo CAMPOBASSO

Meteo CATANZARO

Meteo FIRENZE

Meteo GENOVA

Meteo L’AQUILA

Meteo MILANO

Meteo NAPOLI

Meteo PALERMO

Meteo PERUGIA

Meteo POTENZA

Meteo ROMA

Meteo TORINO

Meteo TRENTO

Meteo TRIESTE

Meteo VENEZIA

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24 ore su 24, a cura dello Staff

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina