Prima Pagina>Meteo>Meteo 15 giorni: tanta PIOGGIA. Anche FREDDO con neve, ma sui monti
Meteo

Meteo 15 giorni: tanta PIOGGIA. Anche FREDDO con neve, ma sui monti

immagine 1 articolo 57551

POSSIBILE EVOLUZIONE METEO SINO AL 20 APRILE

Maltempo destinato a proseguire. Avremmo potuto intitolare l’analisi odierna in questo modo perché è il trend meteo climatico che emerge nitidamente dall’analisi dei modelli matematici di previsione.

Meteo con acuto picco di MALTEMPO

Aprile come marzo, aprile come fosse inverno. Le basse pressioni dovrebbero spingersi con più decisione sul Mediterraneo e come detto riceveranno dell’aria fredda proveniente da nord. Freddo che scivolerà verso sud approfittando della presenza di Anticicloni ad alte latitudini e fin tanto che rimarrà questa situazione vi sarà poco spazio per miglioramenti duraturi.

Qualche cenno di cambiamento s’intravede attorno a metà mese, quando l’Alta Pressione delle Azzorre dovrebbe riaffacciarsi sull’Europa occidentale. Al momento non sembrerebbe in grado di poterci interessare direttamente ed anzi, spingendosi verso il Regno Unito potrebbe facilitare l’inserimento di impulsi freddi proprio sui nostri mari.

Meteo Aeronautica previsioni 30 giorni: davvero inattesa linea di tendenza meteo

IL METEO A BREVE TERMINE

La giornata di domenica sarà caratterizzata da maltempo, maltempo che andrà a concentrarsi maggiormente al Sud Italia e su parte delle regioni centrali. Maltempo che verrà innescato da un vortice di bassa pressione, quindi ci aspettiamo precipitazioni localmente intense e persistenti.

Formazza, il giorno dopo la gran nevicata. Video meteo

Il trend settimanale conferma la permanenza di un’ampia struttura ciclonica capace di coinvolgerci più direttamente. Il maltempo continuerà ad interessare gran parte delle nostre regioni, con piogge, temporali e nevicate in montagna.

TREND VERSO IL 20 APRILE

METEO MAGGIO, probabili fortissime anomalie

Sino al 15 cambierà poco o nulla, nel senso che il Mediterraneo continuerà a rappresentare la sede di perturbazioni particolarmente incisive.

In vista dell’ultima decade mensile si dovrà prestare molta attenzione alle manovre dell’Alta Pressione delle Azzorre, perché l’eventuale posizionamento indicato in apertura potrebbe esporci all’ingresso di impulsi d’aria fredda e all’isolamento di pericolose gocce fredde.

Meteo prossima settimana, tantissima pioggia in vista

Le gocce fredde sono quelle strutture cicloniche tipicamente primaverili, totalmente imprevedibili e capaci di portare ondate di maltempo piuttosto violente. Elemento assolutamente non trascurabile, perché potrebbe aprirsi la strada ai primi violenti temporali.

IN CONCLUSIONE

Meteo estremo: due grandi tornado colpiscono l’Iraq

Ombrelli a portata di mano e giubbotti pronti all’uso perché aprile continuerà sui binari del maltempo e sarà maltempo accompagnato da temperature spesso inferiori alle medie stagionali.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d’Italia, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Drammatica situazione meteo in Afghanistan con epocali inondazioni

Meteo ANCONA

Meteo AOSTA

Meteo 7 giorni: PERTURBAZIONI a raffica, in settimana PIOGGE e TEMPORALI

Meteo BARI

Meteo BOLOGNA

Meteo CAGLIARI

Meteo CAMPOBASSO

Meteo CATANZARO

Meteo FIRENZE

Meteo GENOVA

Meteo L’AQUILA

Meteo MILANO

Meteo NAPOLI

Meteo PALERMO

Meteo PERUGIA

Meteo POTENZA

Meteo ROMA

Meteo TORINO

Meteo TRENTO

Meteo TRIESTE

Meteo VENEZIA

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24 ore su 24, a cura dello Staff

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina