Prima Pagina>Meteo>Meteo 7 giorni: ancora TEMPORALI, è declino dell’Estate
Meteo

Meteo 7 giorni: ancora TEMPORALI, è declino dell’Estate

immagine 1 articolo meteo 7 giorni ancora temporali e declino estate

METEO SINO AL 29 AGOSTO, ANALISI E PREVISIONE

In queste ore stiamo registrando un parziale cambiamento delle condizioni meteo climatiche. Nulla di eclatante, nulla che al momento lasci presagire una conclusione prematura della stagione estiva. Eppure, a ben guardare, si tratta di segnali inequivocabili. Segnali di una stanchezza stagionale evidente e destinata a consegnarci nelle mani dell’autunno entro i prossimi 10 giorni.

Meteo di fine Estate e d’Autunno, non è un equivoco

Cosa sta accadendo? Semplice, l’Anticiclone africano è in fase di contrazione e l’indebolimento ha consentito a degli sbuffi d’aria fresca di inserirsi alle alte quote. O se preferite gli sbuffi d’aria fresca stanno determinando un indebolimento della struttura anticiclonica.

Comunque la si guardi stiamo avendo una destabilizzazione atmosferica testimoniata dai consueti temporali, forse un po’ meno diffusi di quanto sembrasse inizialmente ma comunque in grado di distendersi progressivamente in direzione sud. Significa che le precipitazioni riusciranno a propagarsi lungo la dorsale appenninica così come nelle zone interne delle due Isole Maggiori.

L’Autunno e il meteo estremo: timori crescenti

SCENARIO TIPICAMENTE DI FINE ESTATE

Non eravamo più abituati ai temporali di fine stagione, eppure in passato è un qualcosa che accadeva puntualmente subito dopo Ferragosto.

Crisi del clima: ghiacci dell’Artico ai minimi storici di estensione

Quest’anno lo si poteva ipotizzare alla luce di quanto accaduto nei due mesi precedenti. Luglio ha ripercorso le orme di giugno, agosto sta ripercorrendo le orme di luglio. Dopo il caldo atroce, africano, ecco che i temporali “spazza afa” stanno annunciando l’imminente passaggio di testimone mensile.

Attenzione però, perché stavolta arriverà settembre e come ben sappiamo il 1° settembre è il giorno che sancisce ufficialmente l’inizio dell’autunno meteorologico. Basterà a porre fine al dominio anticiclonico? Lo vedremo.

Meteo e circolazione atmosferica: “stratwarming” nell’Emisfero Sud

METEO SABATO 24 AGOSTO, TRA SOLE E TEMPORALI

Si prospetta un’altra giornata all’insegna di quella che abbiamo definito più volte variabilità estiva. La giornata si aprirà sostanzialmente soleggiata, un po’ su tutte le regioni, poi nelle ore centrali e quindi le più calde gli annuvolamenti prenderanno piede piuttosto facilmente a ridosso dei principali massicci montuosi.

Meteo estremo: tempesta tropicale Bailu in arrivo su Taiwan e Cina

Carte alla mano prevediamo ancora dei temporali, ma su quali regioni? Dai modelli a più alta risoluzione possiamo dirvi che il rischio sarà più alto sulle Alpi e lungo la dorsale appenninica centro settentrionale.

Saranno possibili sconfinamenti in Val Padana – specie settori orientali – e lungo qualche tratto costiero del Centro Italia. Probabile qualche temporale pure sull’Appennino meridionale (soprattutto lato tirrenico) e nelle zone interne delle due Isole Maggiori (specie in Sardegna). A livello di temperature cambierà poco o nulla, se non qualche ulteriore flessione per via delle precipitazioni.

Meteo Australia: nuova onndata di freddo in arrivo

IL METEO DI DOMENICA

Cambierà poco o nulla, difatti avremo una giornata che si aprirà e si chiuderà all’insegna del sole, mentre durante le fasi centrali proporrà altri annuvolamenti e nuovi temporali. Stavolta saranno più concentrati sulle montagne, in particolare su Alpi centro orientali, dorsale appenninica e zone interne della Sardegna.

Mar Mediterraneo TROPPO CALDO: conseguenze del meteo

Andrà meglio al nordovest, dove è atteso un miglioramento cenno inequivocabile di una ricucitura anticiclonica imminente. Le temperature non subiranno grandi cambiamenti, permanendo su valori sostanzialmente in linea con le medie climatiche di riferimento.

ULTERIORI TENDENZE METEO

Meteo inizio settimana prossima, instabile, temporali, ma caldo estivo

Guardando alla prossima settimana possiamo dirvi che inizialmente avremo un nuovo tentativo di consolidamento da parte dell’Alta Pressione ma le tensioni atlantiche permarranno e difatti verso metà settimana potrebbero subentrare nuovi spifferi d’aria fresca ad alta quota.

Anche in questo caso sembra plausibile l’isolamento di una piccola area ciclonica in quota, ovviamente foriera di ulteriore instabilità e quindi di ulteriori temporali. Sarebbe l’ennesimo segnalare del lento declino dell’Estate, ma non sottovalutiamo settembre perché come ben sappiamo statistica vuole che anche il prossimo mese sia in capace di regalarci spunti estivi eclatanti.

Meteo 15 giorni, la CRISI dell’Estate è sempre più evidente

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24/24 ore a cura dello Staff

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d’Italia, oppure vai su CERCA la tua localita’ nel campo form in alto alla pagina:

– ANCONA

– AOSTA

– BARI

– BOLOGNA

– CAGLIARI

– CAMPOBASSO

– CATANZARO

– FIRENZE

– GENOVA

– L’AQUILA

– MILANO

– NAPOLI

– PALERMO

– PERUGIA

– POTENZA

– ROMA

– TORINO

– TRENTO

– TRIESTE

– VENEZIA

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina