Prima Pagina>Meteo>Meteo 7 giorni: arrivano SOLE e più CALDO. Weekend PASQUA, le ultimissime
Meteo

Meteo 7 giorni: arrivano SOLE e più CALDO. Weekend PASQUA, le ultimissime

immagine 1 articolo 57741

METEO SINO AL 22 APRILE 2019, ANALISI E PREVISIONE

Ormai si è definitivamente allontanata la bassa pressione dall’Italia e il meteo è decisamente migliorato anche sulle regioni meridionali con temperature in graduale risalita. Il vortice di bassa pressione, che aveva messo radici a lungo sul Mediterraneo, è spodestato dalla progressiva espansione di un promontorio anticiclonico dalla Penisola Iberica.

Meteo al 28 aprile, severa ondata di MALTEMPO entro fine mese

L’affermazione dell’anticiclone porterà quindi bel tempo, ma permarrà qualche insidia instabile soprattutto sui rilievi appenninici, dove si dovrà tener conto del rischio di brevi acquazzoni pomeridiani. I cieli non saranno sempre soleggiati, in quanto nonostante l’anticiclone avremo il transito di alcuni ammassi nuvolosi, in genere velature del tutto sterili.

Le temperature sono attese in progressivo aumento e non tarderanno a riportarsi su valori superiori alla norma stagionale. Nella parte centrale della settimana l’anticiclone è atteso in ulteriore rinforzo ed avremo i primi veri tepori di primavera, con temperature destinate ad innalzarsi anche per effetto del graduale afflusso di correnti sciroccali.

Meteo porta clamoroso ribaltone, scoppierà il caldo non solo in Italia

INCERTEZZE METEO VERSO PASQUA

Il previsto rialzo termico si giustifica con il fatto che si tratterà di un promontorio di matrice sub-tropicale che convoglierà masse d’aria più tiepide d’origine nord-africana. Probabilmente l’apice di questo flusso caldo si avrà in direzione del weekend pasquale, momento nel quale potrebbe approssimarsi una nuova bassa pressione atlantica a determinare un peggioramento.

Meteo dopo Pasqua: prospettive di acuto maltempo

Al momento non è ancora possibile tracciare una previsione dettagliata per le festività di Pasqua e Pasquetta e riteniamo doveroso evidenziarlo, pur essendoci altissima curiosità da parte dei lettori.

Il campo d’alta pressione potrebbe frenare l’avanzata del vortice dalla Penisola Iberica, anche se si tratta di un’eventualità non suffragata da tutti i centri meteo di calcolo.

Meteo intensi periodi di pioggia intervallati da Alta Pressione di breve durata

Ci sono delle possibilità che la Pasqua possa risultare quanto meno discreta, cioè senza fenomeni degni di nota. Discorso diverso per Pasquetta, quando le condizioni meteo potrebbero in parte deteriorarsi. Questo possibile peggioramento si potrebbe manifestare in nuova fase instabile, con temporali o locali piogge più probabili tra il Centro-Nord e la Sardegna, ma da confermare.

METEO MERCOLEDI’ 17, PREME L’ANTICICLONE

Meteo Pasqua e Pasquetta, le ultimissime così così

Bel tempo prevalente soprattutto al Centro-Nord, pur con cieli offuscati dal passaggio di velature o stratificazioni. Al pomeriggio si avrà qualche ulteriore isolato temporale a ridosso delle zone appenniniche meridionali, entroterra laziale ed abruzzese oltre che sulle zone interne della Sicilia. L’instabilità pomeridiana potrà dar luogo a precipitazioni anche sulle aree prealpine del Nord-Est.

METEO GIOVEDI’ E VENERDI’, CONDIZIONI METEO PIU’ STABILI

Meteo del caldo fuori stagione, in alcune regioni fin sino 30°C

Giovedì si attenuerà l’instabilità diurna al Sud, mentre avremo qualche possibile temporale diurno, di modesta entità, sulle aree alpine e prealpine. Non si avranno sostanziali novità per venerdì, che sarà una giornata ancora soleggiata, a parte la cumulogenesi più accentuata nelle ore più calde pomeridiane su Alpi e Prealpi.

IPOTESI METEO VERSO PASQUA

Centro Meteo americano: sino a inizio Estate, repentina virata con temporali e freddo

Gli scenari di bel tempo si potranno sicuramente per sabato, giornata pienamente primaverile e con tanto sole, a parte il transito di velature. Addensamenti cumuliformi si avranno sulle Alpi. Più incerto il trend per Pasqua, con la possibilità di maggiori annuvolamenti sparsi, ma senza precipitazioni degne di nota, se non qualche scroscio su alcune aree montane alpine.

ESPLODE TEPORE PRIMAVERILE

Il clima mite si affermerà un po’ ovunque, ma un rialzo termico più accentuato si avrà in prossimità del weekend a causa di correnti sciroccali. I valori si porteranno quindi ben oltre la norma, tanto che potranno raggiungersi picchi fino a 24/25 gradi sulle regioni interne e del versante tirrenico dell’Italia Centro-Settentrionale.

ULTERIORI TENDENZE METEO

Riguardo il cambiamento meteo atteso lungo il ponte pasquale, il maggiore rischio per l’arrivo della perturbazione si avrebbe proprio a Pasquetta, con nuvolosità minacciosa e qualche precipitazione. Attenzione, non si avrà una giornata di maltempo secondo le elaborazioni attuali, con la distribuzione della fenomenologia eventuale ancora impossibile da definire.

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24/24 ore a cura dello Staff

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d’Italia, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA

Meteo AOSTA

Meteo BARI

Meteo BOLOGNA

Meteo CAGLIARI

Meteo CAMPOBASSO

Meteo CATANZARO

Meteo FIRENZE

Meteo GENOVA

Meteo L’AQUILA

Meteo MILANO

Meteo NAPOLI

Meteo PALERMO

Meteo PERUGIA

Meteo POTENZA

Meteo ROMA

Meteo TORINO

Meteo TRENTO

Meteo TRIESTE

Meteo VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina

Please follow and like us: