Prima Pagina>Meteo>METEO 7 Giorni: avanza l’ANTICICLONE di AGOSTO, ritorno del CALDO
Meteo

METEO 7 Giorni: avanza l’ANTICICLONE di AGOSTO, ritorno del CALDO

METEO SINO AL 12 AGOSTO 2020, ANALISI E PREVISIONE

Il meteo turbolento si va placando, dopo aver portato un repentino break dell’estate. Il vortice di bassa pressione si è spostato sul Canale d’Otranto, perdendo gradualmente energia, e tende lentamente a traslare verso l’Albania. La posizione ancora ravvicinata dell’area di bassa pressione influenzerà negativamente il meteo sulle regioni meridionali dell’Italia.

Ci sarà ancora instabilità atmosferica, più accentuata nelle ore centrali e pomeridiane per il contributo convettivo portato dal riscaldamento solare. Il bel tempo è tornato invece ad affermarsi sul Centro-Nord dell’Italia, dove la rimonta dell’anticiclone dall’Europa Occidentale riporta la vera estate, con temperature in aumento.

Questo anticiclone lentamente abbraccerà tutta Italia, ma per il resto della settimana resteranno ancora relativamente scoperte le regioni meridionali che subiranno gli effetti di ulteriori interferenze d’aria fresca e instabile. L’area ciclonica tenderà infatti a mantenersi sul comparto meridionale balcanico e ciò comporterà disturbi al Sud.

RINFORZO DELL’ANTICICLONE, TURBOLENZE AL SUD IN ATTENUAZIONE

Le condizioni meteo sulle regioni meridionali si manterranno movimentate anche negli ultimi giorni della settimana. Sul resto d’Italia il caldo salirà in cattedra. Nonostante il progressivo aumento termico, non ci attendiamo eccessi di calore e non verranno raggiunti valori così elevati come quelli della precedente ondata di calore.

Tutta Italia tornerà a respirare aria da vera estate, sebbene con temperature più contenute al Sud per la persistenza dei flussi settentrionali. Il medesimo trend proseguirà con l’inizio della nuova settimana, quando l’anticiclone in espansione dall’Europa occidentale riuscirà ad abbracciare anche il Meridione. Temporali di calore potranno ancora svilupparsi, limitatamente all’Appennino.

La settimana che conduce al Ferragosto sarà quindi caratterizzata dalla prevalente azione anticiclonica con tempo stabile e temperature in ulteriore aumento. Il caldo rincarerà ulteriormente la dose, pur senza picchi così elevati. Qualche cenno di cedimento dell’anticiclone si potrebbe manifestare a ridosso del Ferragosto, a causa di infiltrazioni atlantiche.

METEO VENERDI’ 7 AGOSTO, DISTURBI AL CENTRO E ACQUAZZONI AL SUD

Si rinnoverà instabilità su aree interne e montuose del Sud Peninsulare tra Cilento, Lucania, entroterra pugliese, Calabria e Sicilia orientale. I rovesci più intensi riguarderanno la fascia calabro-lucana, dove non mancheranno sconfinamenti verso le coste. Dalla sera le precipitazioni si localizzeranno tra Calabria tirrenica e messinese, mentre si attenueranno altrove.

Il sole tornerà a prevalere sul Centro Italia, a parte addensamenti irregolari lungo il versante adriatico. Un po’ d’instabilità pomeridiana si attiverà nel pomeriggio sulle zone interne tra Abruzzo e Basso Lazio, con possibili isolati scrosci di pioggia. Avremo meteo decisamente stabile sul resto della Penisola, ma con addensamenti e qualche locale acquazzone sulle Alpi Centro-Orientali.

METEO WEEKEND, ULTIMI TEMPORALI AL SUD

Un ulteriore ridimensionamento dell’instabilità si attende sabato, quando rovesci e temporali, più frequenti al pomeriggio, si limiteranno alla bassa Campania, alla Lucania, alla Calabria, al Salento e all’est della Sicilia. Le precipitazioni sconfineranno occasionalmente verso le coste del versante tirrenico.

Il tempo sarà nel complesso soleggiato sul resto d’Italia, a parte addensamenti in montagna e possibili rovesci sui rilievi tra Basso Lazio ed entroterra abruzzese. Per domenica proseguirà la lenta guarigione meteo al Sud, dove si manifesteranno fenomeni ben più isolati sulla dorsale tra Lucania e Calabria, ma anche sull’interno della Sicilia.

 

CALDO IN PROGRESSIVO AUMENTO, PICCHI OLTRE 35 GRADI

Il caldo si intensificherà gradualmente nell’ultima parte di settimana al Nord e sulle Tirreniche, ma senza particolari eccessi soprattutto per via dell’afa non particolarmente opprimente. Così sarà per l’inizio della settimana di Ferragosto, che si annuncia all’insegna del caldo soprattutto al Centro-Nord, con punte di 36/38 gradi sulle piane interne tirreniche e sulla Sardegna.

ULTERIORI TENDENZE METEO

Il meteo tornerà pienamente estivo nella prima parte della nuova settimana, quando l’anticiclone si estenderà ulteriormente verso l’Italia abbracciando anche il Sud. Qualche residua infiltrazione d’aria fresca in quota potrà comunque favorire temporali di calore in Appennino, specie al Sud. Le temperature risaliranno ulteriormente di qualche grado, soprattutto al Centro-Sud.

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

METEO CITTÀ
– ANCONA
– AOSTA
– BARI
– BOLOGNA
– CAGLIARI
– CAMPOBASSO
– CATANZARO
– FIRENZE
– GENOVA
– L’AQUILA
– MILANO
– NAPOLI
– PALERMO
– PERUGIA
– POTENZA
– ROMA
– TORINO
– TRENTO
– TRIESTE
– VENEZIA

TUTTE LE ALTRE LOCALITÀ ED I BOLLETTINI METEO
Previsioni meteo ITALIA ed tutto il Mondo