Prima Pagina>Meteo>Meteo 7 giorni: CALDO AFRICANO al top, ma nel weekend in arrivo TEMPORALI
Meteo

Meteo 7 giorni: CALDO AFRICANO al top, ma nel weekend in arrivo TEMPORALI

immagine 1 articolo meteo dal caldo africano seguono temporali

METEO SINO AL 30 LUGLIO 2019, ANALISI E PREVISIONE

Un potente anticiclone africano domina il meteo sull’Italia. Siamo ormai nel pieno della nuova ondata di calore, derivante dall’espansione del promontorio anticiclonico che porta con sé aria più calda d’estrazione sahariana. Questi flussi d’aria rovente sono traghettati fino a latitudini molto settentrionali, spingendosi fin verso il Regno Unito e la Scandinavia.

Meteo al 4 Agosto, preludio di cambiamento: TEMPORALI

La rimonta anticiclonica scaturisce in risposta all’isolamento di una circolazione ciclonica sul Vicino Atlantico. Il promontorio abbraccia di nuovo mezza Europa, estendendosi dai paesi sud-occidentali del Continente verso le nazioni centrali europee. A risentire maggiormente del caldo anomalo risulta la Francia, con clima di nuovo infuocato e punte oltre i 40 gradi.

Anche l’Italia è pienamente alle prese con respiro caldo dal Nord Africa, con le temperature più elevate che si registrano sul Centro-Nord, dove localmente in qualche località si arrivano a sfiorare i 40 gradi. Il caldo e l’afa sono opprimente, tranne che sui versanti adriatici e su parte del Sud Italia dove insiste ancora una circolazione dai quadranti settentrionali.

Caldo insopportabile in tutta Europa, condizioni meteo già viste

TEMPORALI E FRESCO NEL WEEKEND, SCOSSONE METEO

Fino a venerdì il caldo sull’Italia resterà ai massimi e ci attendiamo picchi di 39/40 gradi su alcune aree interne distanti dal mare, soprattutto zone vallive, tra Tirreniche e Sardegna. Il clima sarà infuocato anche in Val Padana e valli alpine, con punte diffusamente superiori ai 34/35 gradi. Il caldo sarà spesso afoso, con picchi di temperatura percepita da indice di calore sopra i 45 gradi.

Tendenza meteo: blocco anticiclonico da record in Scandinavia, grande freddo in arrivo su Mosca

Farà tanto caldo anche la notte, specie nei grandi centri urbani dove il calore diurno non verrà facilmente dissipato. Dormire senza aria condizionata potrà risultare difficoltoso. Solo le regioni adriatiche e quelle meridionali saranno più ai margini della canicola sahariano, con caldo più sopportabile ma temperature pur sempre oltre la norma.

Dal weekend si avrà un drastico cambiamento con l’anticiclone africano costretto a retrocedere, per l’inserimento di correnti più fresche nord-atlantiche che sospingeranno un fronte temporalesco. A risentire dei temporali sarà soprattutto il Nord Italia con un forte calo termico, poi successivamente il caldo verrà spazzato via anche dal resto della Penisola. Avremo quindi un break dal grande caldo.

Meteo canicolare in Francia: cadono i primi record di caldo

METEO GIOVEDI’ 25, ANTICICLONE AL TOP MA QUALCHE ACQUAZZONE

Solleone assoluto e grande caldo saranno protagonisti un po’ su tutte le regioni, grazie all’anticiclone africano al massimo della forza. Gli unici temporali di rilievo riguarderanno tra pomeriggio e sera, a carattere sparso, le aree alpine e prealpine. Occasionali acquazzoni potranno verificarsi anche sui rilievi dell’Alto Appennino.

Luglio come giugno, agosto come luglio? Ultimissime sul trend meteo

METEO VENERDI’ 26, QUALCHE TEMPORALE IN PIU’ SULLE ALPI

I primi cenni di indebolimento del campo d’alta pressione si tradurranno in uno scenario meteo un po’ più instabile. Avremo infatti formazioni di temporali più organizzati sui settori alpini, ma anche localmente in Appennino, specie sui settori abruzzesi e molisani. Entro sera si attende il probabile sconfinamento di temporali anche forti al Nord su aree pedemontane e alte pianure del Triveneto.

Meteo Stati Uniti: a Boston record di notte più calda, 37 gradi a New York prima del diluvio

TEMPERATURE ROVENTI, CALDO INTENSO SINO A VENERDI POI CAMBIA TUTTO

Avremo l’apice del caldo giovedì con punte anche di 38/40 gradi su zone interne tirreniche del Centro Italia, in particolare nelle valli più interne tra Toscana, Umbria, Lazio. Farà particolarmente caldo anche di notte, soprattutto sulle grandi città. L’afa in aumento accentuerà inoltre la sensazione di caldo, per via dell’effetto combinato della temperatura e di alti tassi d’umidità.

METEO per domani, giovedì 25 luglio. SUPER Anticiclone, picchi di 40 GRADI

Primi segnali di cambiamento venerdì, con qualche lieve calo di temperatura specie laddove interverranno locali temporali. Il calo termico entrerà nel vivo nel weekend. Le temperature torneranno bruscamente nella media del periodo e il cambiamento non sarà indolore, vista la possibilità di forti temporali, associati anche al rischio di grandine e violenti colpi di vento.

ULTERIORI TENDENZE METEO

Meteo: come si calcola la bontà delle previsioni MULTIMODEL

La sferzata temporalesca spazzerà via la canicola specie al Centro-Nord tra il weekend e l’inizio della nuova settimana. Questo break sarà però molto breve, visto che già negli ultimi giorni del mese è attesa una nuova graduale rimonta dell’anticiclone sul Mediterraneo. Le temperature risaliranno, con caldo poi che potrebbe tornare ad inizio agosto, specie al Centro-Sud.

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24/24 ore a cura dello Staff

Caldo intenso, ITCZ e le previsioni meteo

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d’Italia, oppure vai su CERCA la tua localita’ nel campo form in alto alla pagina:

– ANCONA

Meteo al 5 Agosto: STRAVOLGIMENTO con PERTURBAZIONI e TEMPORALI

– AOSTA

– BARI

– BOLOGNA

– CAGLIARI

– CAMPOBASSO

– CATANZARO

– FIRENZE

– GENOVA

– L’AQUILA

– MILANO

– NAPOLI

– PALERMO

– PERUGIA

– POTENZA

– ROMA

– TORINO

– TRENTO

– TRIESTE

– VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina