Prima Pagina>Meteo>Meteo 7 giorni: CALDO AFRICANO verso il Sud, TEMPORALI passeggeri al Nord
Meteo

Meteo 7 giorni: CALDO AFRICANO verso il Sud, TEMPORALI passeggeri al Nord

immagine 1 articolo meteo 7 giorni caldo africano sud e temporali al nord

METEO SINO ALL’11 GIUGNO 2019, ANALISI E PREVISIONE

Si fa sempre più estivo il meteo sulle regioni centro-meridionali della Penisola, ove ormai si è assorbita quella circolazione d’aria fresca ed instabile che imperversava sui Balcani. L’anticiclone si sta sempre più rafforzando, assumendo una componente più marcatamente subtropicale e va concentrando le massime attenzioni proprio sull’Italia, con temperature in forte aumento.

NEVE a bassa quota addirittura ad inizio estate: ecco quando è successo

L’anticiclone africano sembra destinato a mettere solide radici e non sarà facile da sradicare sul Mediterraneo, dato che si va unendo alla forte area di alta pressione già presente tra Europa Orientale e Russia, come conseguenza della presenza di una saccatura atlantica in approfondimento sull’Europa Occidentale.

Le propaggini più avanzate di questa saccatura cercando di erodere l’anticiclone, ma gli effetti sull’Italia saranno limitati e avremo solo la presenza di qualche temporale pomeridiano in più al Nord nella giornata di giovedì, quando riuscirà a transitare un primo rapido impulso instabile che porterà dei temporali fino in Val Padana.

Meteo curiosità: grandi differenze termiche tra coste e aree interne

METEO ESTIVO, GRAN CALDO IN INTENSIFICAZIONE

L’ondata di calore salirà prepotentemente alla ribalta su tutto il Centro-Sud negli ultimi giorni della settimana, grazie alla spinta dell’anticiclone sub-tropicale che andrà traslando verso levante coinvolgendo quindi più direttamente la nostra Penisola. Le temperature saranno quindi estive e con massime ben oltre i 30 gradi.

Tendenza meteo Centro e Sud Italia: ondata di caldo LUNGA durata

Le condizioni di instabilità termoconvettiva al Sud non si manifesteranno, lasciando il campo a meteo pienamente soleggiato in virtù del rinforzo dell’anticiclone. Sul finire della settimana avremo dapprima un temporaneo miglioramento al Nord, con fenomeni diurni solo sui settori alpini, poi i temporali torneranno più presenti specie da domenica.

Non ci saranno grosse novità ad inizio settimana, con ulteriori disturbi al Nord. Le precipitazioni temporalesche coinvolgeranno principalmente le Alpi, ma pur localizzate potranno sconfinare di nuovo verso le pianure, risultando anche violente. Il caldo resterà intenso al Centro-Sud, con possibilità di ulteriori aumenti di temperatura e picchi oltre i 35 gradi.

Il legame meteo tra ITCZ e ONDATA di CALORE

METEO GIOVEDI’ 6 GIUGNO, QUALCHE TEMPORALE AL NORD ITALIA

Si conferma un parziale indebolimento dell’anticiclone al Nord, causa infiltrazioni d’aria più fresca dalla Francia, legate alla saccatura con perno sull’Europa Occidentale. I temporali si faranno più vivaci sui settori alpini, con primi fenomeni già dal mattino tra Piemonte e Lombardia nord-occidentale, poi sul resto dell’Arco Alpino e Prealpino.

Meteo di metà giugno, un break di TEMPORALI potenzialmente pericoloso

Dal pomeriggio rovesci sparsi coinvolgeranno alcune aree della Val Padana occidentale e settori a nord del Po. Qualche precipitazione sotto forma di rovescio raggiungerà la Liguria centro-orientale al mattino, con nuvolosità consistente anche in Toscana e qualche piovasco sul nord della regione. Il bel tempo reggerà sul resto del Paese, salvo nubi e velature sulle restanti aree del Centro Italia.

METEO PIU’ STABILE TRA VENERDI’ E SABATO, RINFORZA L’ANTICICLONE

Meteo per domani, RAFFICA DI TEMPORALI in arrivo al Nord. I dettagli

Il tempo tornerà soleggiato quasi ovunque, ad eccezione delle estreme regioni nord-occidentali con instabilità inizialmente confinata tra Val d’Aosta e Alto Piemonte, poi sabato anche tra Alta Lombardia e Alpi Orientali, ma si tratterà di fenomeni modesti. Qualche annuvolamento di tipo medio-alto porterà limitati disturbi in Sardegna ed alto versante tirrenico.

ONDATA DI CALDO AFRICANO AL CENTRO-SUD NEL WEEKEND

Meteo impazzito in Australia: rara ondata di freddo con neve nel Queensland

Il caldo si farà sentire anche al Sud ove diverrà forte negli ultimi giorni della settimana, quando l’anticiclone sub-tropicale sposterà il proprio asse proprio sull’Italia, agevolando l’afflusso di correnti d’estrazione nord-africana. Non sono escluse punte di 33/35 gradi nel weekend al Meridione, sull’interno, mentre il clima sarà decisamente mitigato su tutte le aree costiere.

ULTERIORI TENDENZE METEO

Temperatura sino 40 gradi in 2 ondate di calore: è meteo estremo

Poche novità a cavallo fra domenica ed inizio settimana, con l’anticiclone africano proteso al Centro-Sud, dove le temperature si confermeranno ben al di sopra della norma ed il caldo diverrà fastidioso, con possibili punte vicine ai 35 gradi. Sulle regioni settentrionali vi sarà ancora il disturbo d’infiltrazioni d’aria più fresca in quota, con nuova accentuazione dei temporali.

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24/24 ore a cura dello Staff

Strasburgo: dal caldo al meteo da tempesta

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d’Italia, oppure vai su CERCA la tua localita’ nel campo form in alto alla pagina:

– ANCONA

– AOSTA

– BARI

– BOLOGNA

– CAGLIARI

– CAMPOBASSO

– CATANZARO

– FIRENZE

– GENOVA

– L’AQUILA

– MILANO

– NAPOLI

– PALERMO

– PERUGIA

– POTENZA

– ROMA

– TORINO

– TRENTO

– TRIESTE

– VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina