Prima Pagina>Meteo>Meteo 7 giorni: PIOGGE e TEMPORALI, calo termico. Poi anticiclone, per poco
Meteo

Meteo 7 giorni: PIOGGE e TEMPORALI, calo termico. Poi anticiclone, per poco

immagine 1 articolo meteo 7 giorni piogge e temporali calo termico poi anticiclone per poco

METEO SINO AL 24 SETTEMBRE, ANALISI E PREVISIONE

Una perturbazione sta attraversando l’Italia, con peggioramento meteo in marcia da nord verso sud. Batte in ritirata l’anticiclone, dopo un lungo periodo caratterizzato da temperature ben superiori alle medie del periodo. Ora le temperature sono in crollo radicale e si riportano verso la media del periodo.

Spagna, stavolta finisce sott’acqua Valladolid: video meteo

In Italia sta infatti iniziando ad affluire aria fresca collegata ad un’irruzione artica che coinvolge più direttamente l’Europa Centro-Orientale. Questa massiccia discesa fredda risulta peraltro incentivata dalla contestuale rimonta verso nord dell’anticiclone delle Azzorre lungo l’Oceano Atlantico, con massimi di pressione tra Regno Unito ed Islanda. L’anticiclone si è ritirato anche dall’Italia.

Va evidenziato che non è in arrivo il vero autunno, almeno sulla nostra Penisola. La perturbazione, giunta dal Nord Europa, è infatti rapida e tende a spostarsi rapidamente verso il Sud, con un certo calo termico. A seguire tornerà protagonista l’anticiclone. Il raffreddamento è invece notevole su parte del Continente Europeo, con clima addirittura tardo autunnale.

Spagna, un bilancio drammatico per colpa del meteo insensato

METEO CAMBIA, NUOVA FASE ANTICICLONICA MA TEMPORANEA

La perturbazione transiterà lungo tutta la Penisola, spostandosi verso le regioni meridionali già giovedì. Il meteo tornerà decisamente più stabile un po’ ovunque fin da venerdì. L’alta pressione non tarderà infatti a ricomparire sulla scena e, dopo il temporaneo arretramento, tornerà a spingere verso est, invadendo l’Europa Centrale e Meridionale, nonché il bacino centrale del Mediterraneo.

Meteo settembre, l’esito non è così scontato. Sorprese in vista

Le temperature riprenderanno a salire, nei valori massimi, soprattutto in corrispondenza del weekend. Non tornerà però il caldo dei giorni precedenti e possiamo quindi considerare conclusa questa parentesi estiva in pieno settembre che ci ha tenuto compagnia per diversi giorni con temperature diffusamente superiori ai 30 gradi.

Lo stesso anticiclone non sarà così forte come avuto nell’ultimo periodo e nel corso del weekend sposterà il proprio baricentro sempre più verso levante, incalzato da una saccatura atlantica che inizierà a premere dall’Europa Occidentale. A partire da domenica il tempo potrebbe peggiorare sulle regioni più occidentali dell’Italia per la parte avanzata di un fronte dall’Atlantico.

METEO per domani, crollo termico! Piogge e temporali verso il Centro-Sud

METEO GIOVEDI’ 19 SETTEMBRE, PIOGGE IN MARCIA VERSO IL SUD ITALIA

L’impulso perturbato abbandonerà il Nord dove il tempo andrà migliorando rispetto al maltempo del giorno precedente, pur con qualche residua precipitazione possibile sulle Alpi Occidentali, sul Basso Piemonte, sulla Liguria di Levante sull’Appennino Emiliano, oltre che aree pedemontane emiliane. Tendenza ad ampie schiarite nella seconda parte della giornata.

Parigi: meteo estremo per il caldo e la siccità

Le condizioni meteo saranno invece peggiori sul Centro Italia, dove si concentreranno i massimi effetti del fronte con il suo carico di piogge e temporali, specie su aree adriatiche ed Appennino. Dalla sera tendenza a miglioramento su Toscana, Umbria e Marche. Al Sud iniziali piogge su Alta Puglia ed entroterra campano, poi i fenomeni si estenderanno al resto del Sud e all’ovest Sicilia.

METEO PIU’ SOLEGGIATO DA VENERDI’ 20, RESIDUI DISTURBI

Meteo Francia, Estate infinita, record di caldo anche a Settembre

Un generale miglioramento si avrà su tutto il Centro-Nord Italia, con soleggiamento presente fin dal mattino. Schiarite tenderanno a prevalere anche su gran parte del Sud peninsulare. Residua instabilità si attarderà su Sicilia ionica, Salento e bassa Calabria, con locali rovesci che tenderanno ad attenuarsi entro sera.

NETTA RINFRESCATA, PIU’ MITE NEL WEEKEND

Meteo Sudamerica: inizio Primavera molto freddo

Per giovedì tutta Italia avrà beneficiato del refrigerio, a parte le Isole Maggiori ancora con le ultime punte di 30/32 gradi. Il calo termico sarà ancor più apprezzabile per i venti in rinforzo dai quadranti settentrionali. Nel weekend si avrà un graduale rialzo termico, ma sempre con valori prossimi alla media. Le notti saranno frizzanti, specie al Nord e sui fondovalle appenninici.

ULTERIORI TENDENZE METEO

In Spagna il peggior disastro meteo dal 1879

Il nuovo dominio di alta pressione potrebbe essere rapidamente insidiato da una saccatura ad ovest, con un peggioramento non escluso entro domenica sul Nord Italia e parte dei settori tirrenici. Le piogge potrebbero essere anche significative e sarà il primo vero impulso perturbato dal sapore autunnale, sospinto da correnti sud-occidentali oceaniche.

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24/24 ore a cura dello Staff

Focus Meteo Sud Italia siccità, Nord Italia piove poco

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d’Italia, oppure vai su CERCA la tua localita’ nel campo form in alto alla pagina:

– ANCONA

Meteo Italia: a quando le piogge? Ipotesi

– AOSTA

– BARI

Meteo d’Autunno affetto da letargia

– BOLOGNA

– CAGLIARI

Vortice Polare, le notevoli ripercussioni sul meteo invernale

– CAMPOBASSO

– CATANZARO

– FIRENZE

– GENOVA

– L’AQUILA

– MILANO

– NAPOLI

– PALERMO

– PERUGIA

– POTENZA

– ROMA

– TORINO

– TRENTO

– TRIESTE

– VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina