Prima Pagina>Meteo>Meteo 7 giorni: vortice freddo. NEVE ALPI ed APPENNINO.
Meteo

Meteo 7 giorni: vortice freddo. NEVE ALPI ed APPENNINO.

 

METEO SINO AL 4 MAGGIO 2019, ANALISI E PREVISIONE
Incredibilmente il meteo può fare brutti scherzi ancora alla fine di aprile. Quando maggio è ormai alle porte, il meteo di primavera ha improvvisamente fatto marcia indietro dopo un periodo nel quale si è avuto il primo vero anticipo di caldo estivo. Ora l’Italia è alle prese con una circolazione meteo instabile, per effetto dell’afflusso d’aria fredda nordica.

Lo sconquasso meteo già in atto si sta verificando per effetto dell’intrusione di un sistema perturbato associato ad un vortice ciclonico carico d’aria fredda che entro inizio settimana si posizionerà fra Adriatico e Balcani, favorendo la prosecuzione di un tipo di tempo molto fresco ed instabile.

Meteo Aeronautica previsioni 30 giorni: Maggio fuori le righe

Oltre a piogge e molti temporali, sorprendente è il ritorno della neve sulle Alpi fino a quote medio-basse. Dove il maltempo va a colpire più deciso le temperature crolleranno in picchiata e ben al di sotto delle medie. Ne saranno una testimonianza le nevicate che anche in Appennino potranno spingersi fino a quote di bassa montagna.

METEO VERSO INIZIO MAGGIO ANCORA INSTABILE E FRESCO
Nei primi giorni della settimana l’aria più fredda irromperà in modo più importante anche al Centro-Sud, determinando un ulteriore calo delle temperature verso valori inferiori alle medie del periodo. In questa fase ritroveremo “polo depressionario freddo” tra Adriatico e Balcani, tanto che andrà a convogliare correnti molto fresche settentrionali verso l’Italia.

Meteo per domani, soprattutto temporali. Ecco dove

 

Tra martedì e mercoledì l’instabilità si andrà a localizzare al Centro-Sud, con precipitazioni prevalentemente temporalesche e più organizzate a ridosso dei rilievi della dorsale appenninica. Solo dopo il primo maggio l’anticiclone tenterà di affermarsi portando meteo più stabile, ma probabilmente solo in parte.

L’evoluzione resta comunque molto incerta, con la possibilità di ulteriori interferenza instabile dalla Francia. L’Italia risulterà ancora vulnerabile agli assalti perturbati e l’anticiclone non sembra in grado di porre una barriera solida. Solo nel weekend il campo d’alta pressione potrebbe mostrare una maggiore forza.

Meteo freddo domattina, ZERO gradi a quote basse

METEO INIZIO SETTIMANA CON FRESCO, TEMPORALI E NEVICATE
Avremo tempo di stampo quasi autunnale su parte d’Italia, con ancora instabilità presente sul Nord-Est dove non mancheranno ulteriori nevicate sulle Alpi oltre i 1000 metri, specie sulle Dolomiti. Molto instabile anche sul Centro Italia, con precipitazioni sparse più frequenti sui versanti adriatici. Sui rilievi settentrionali appenninici nevicherà dai 1000/1200 metri, più in basso sulla Romagna.

Prevarranno invece ampie schiarite su tutto il Nord-Ovest, nonché le regioni del medio-alto versante tirrenico e la Sardegna. Per quanto concerne le regioni meridionali, è previsto un peggioramento in giornata con precipitazioni specie tra Puglia Centro-Settentrionale e Lucania dove non mancheranno rovesci anche temporaleschi. Il tempo resterà soleggiato altrove.

Bufere di neve nelle Alpi orientali, sino a quote medio basse. Video meteo

 

METEO MARTEDI’ E MERCOLEDI’, INSTABILITA’ VERSO IL CENTRO-SUD
L’instabilità si attarderà sin verso il primo maggio per il persistere del vortice freddo posizionato tra Mar Adriatico e settori balcanici con instabilità che ancora penalizzerà i versanti orientali della Penisola e naturalmente le aree appenniniche. Le precipitazioni si andranno a localizzare sui rilievi, dove avremo acquazzoni più probabili nelle ore più calde.

FASE FREDDA SU TUTTA ITALIA, POI LENTO RIALZO TERMICO
Il raffreddamento sarà più marcato in montagna e sulle Alpi, dove addirittura tornerà un contesto quasi invernale con neve a quote basse per il periodo. In generale le temperature caleranno comunque su tutte le regioni, portandosi anche al di sotto delle medie. Tra martedì e mercoledì ci sarà una ripresa delle temperature a partire dal Nord Italia.

DIRETTA METEO: aria fredda a scavalca le Alpi, temporali, neve e grandine

ULTERIORI TENDENZE METEO
Le linee di tendenza per i primi giorni di Maggio, assumono notevole incertezza. In giornata sono emerse nuove proiezioni che pongono seri dubbi.

Per chi lo desidera, è disponibile un articolo sul tema: CENTRI METEO mondiali prospettano la crisi del Vortice Polare, il Buran a Maggio. FOLLIA o realtà? Di fronte ad evoluzioni meteo così complesse, è opportuno fermarsi è attendere conferme, ma tuttavia, perché non discuterne?

Meteo estremo di fine aprile 2017, il replay della neve a bassa quota al Nord

 

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24/24 ore a cura dello Staff

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d’Italia, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo Stati Uniti: sconcerto per le ondate di freddo e neve previste a maggio!

Meteo ANCONA
Meteo AOSTA
Meteo BARI
Meteo BOLOGNA
Meteo CAGLIARI
Meteo CAMPOBASSO
Meteo CATANZARO
Meteo FIRENZE
Meteo GENOVA
Meteo L’AQUILA
Meteo MILANO
Meteo NAPOLI
Meteo PALERMO
Meteo PERUGIA
Meteo POTENZA
Meteo ROMA
Meteo TORINO
Meteo TRENTO
Meteo TRIESTE
Meteo VENEZIA

Meteo Australia: intensa ondata di freddo, record di gelo e prime nevicate.

Meteo USA: California fuori dalla siccità, pieno di neve sulla Sierra Nevada

Meteo d’Africa in Campania, caldo quasi record del 25 aprile

Record di caldo a Mosca, aprile dal meteo di luglio

Incidenti d’auto, rischio alto con pioggia. C’è uno studio a riguardo

Meteo 15 giorni, dal sole a fenomeni estremi, burrasche, freddo e caldo, temporali

Primavera: inizia la stagione meteo estremo, in specie fulmini e grandine grossa

Meteo primi di Maggio semi AUTUNNO, basse temperature e MALTEMPO persistente

Meteo in subbuglio in Francia, tra forti temporali e grandinate

CENTRI METEO mondiali: crisi del Vortice Polare, il Buran a Maggio. FOLLIA o realtà?

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina

Please follow and like us: