immagine 1 articolo meteo e caldo africano stop

POSSIBILE EVOLUZIONE METEO SINO AL 4 LUGLIO

Siamo diretti verso l’inizio del mese di luglio quando si potrebbero manifestare delle novità meteo che potrebbero in qualche modo rompere la monotonia anticiclonica. Ma sopratutto, la calura eccessiva che avremo per almeno una settimana.

Meteo 7 giorni: torna ANTICICLONE, porterà CALDO AFRICANO in forte aumento

L’Alta Pressione africana stazionerà tra Italia ed Europa occidentale che con il suo carico di caldo afoso, e non renderà per niente la quotidianità. Avremo notti caldissime. Tuttavia, l’Italia dovrebbe trovarsi sul bordo orientale di tale struttura, quindi non nella parte più rovente, significa che avremo caldo, ma non record come potrebbe avvenire in Francia ed Europa centrale.

Ma ecco che appaiono, per i primi di luglio delle incertezze associate a flussi d’aria relativamente più fresca sull’Europa orientale, che dalle ultimissime elaborazioni modellistiche pare siano in grado di condizionare seppur in minima parte alcune zone dello stivale.

Meteo Emilia Romagna, devastanti grandinate, venti di tempesta, feriti e danni

IL METEO A BREVE TERMINE

La domenica sarà abbastanza soleggiato su gran parte d’Italia, eccezion fatta al Nord dove proprio degli sbuffi d’aria fresca creeranno i presupposti per violenti temporali, specie nel settore orientale.

Video Meteo, neve sulle Alpi: Passo Gavia, tra una settimana 20 gradi in più

A inizio settimana il caldo diventerà decisamente più intenso nelle regioni occidentali, soprattutto al Nord Italia, la Toscana e la Sardegna, mentre altrove potrebbero inserirsi già i primi sbuffi d’aria fresca con conseguente contrazione termica. Da valutare l’eventuale genesi di temporali, che visti i contrasti termici se presenti potrebbero risultare localmente violenti.

Purtroppo, le lo abbiamo osservato questi giorni, specie oggi, ci i temporali possono divenire delle micidiali burrasche, con vento, grandine, nubifragi. La possibilità di eventi meteo estremi crescerà dopo l’ondata di calore.

Nuovo record meteo di caldo in Alaska, situazione preoccupante

ARIA DAL SAHARA

Fi sino il fine mese non s’intravede altro se non un dominio pressoché indisturbato dell’Alta Pressione nord africana.

Eccezionale grandinata in Arkansas, chicchi di 14 cm, meteo estremo

Come detto la parte più rovente dovrebbe posizionarsi un po’ più a ovest rispetto all’Italia, ma state pur certi che farà caldo e ne farà molto anche da noi. Le temperature, proiezioni termiche alla mano, dovrebbero stazionare al di sopra delle medie stagionali un po’ dappertutto. Anomalie anche di parecchi gradi, tuttavia non dovrebbe trattarsi di una condizione di eccezionalità, ciò lo abbiamo evidenziato da giorni.

NOVITA’ INIZIO LUGLIO

Meteo lungo termine: RINFRESCA per tutti. QUANDO

Nei primi giorni di luglio, si potrebbero avviare scenari differenti, ma attenzione, non ci sarà la disfatta anticiclonica ma perlomeno da break degno di tal nome. Anzi, c’è il rischio di avere ancora caldo, ma meno intenso, tuttavia si paventano delle novità.

Sembra infatti che possano arrivare degli spifferi d’aria relativamente fresca pronti ad approfittare delle debolezze anticicloniche. A quel punto si scatenerebbero temporali più diffusi ed anche pericolosi, perché evidentemente il contrasto termico tra il caldo umido – tanto – preesistente e il fresco creerebbe i presupposti per fenomeni temporaleschi particolarmente cattivi. E’ tutto in divenire, quindi eventualmente da confermare.

Europa preoccupata dal meteo estremo previsto

IN CONCLUSIONE

Sicuramente è e sarà Estate, sicuramente è l’ennesima Estate che sta confermando il dominio dell’Anticiclone africano e la disfatta sostanziale dell’Alta delle Azzorre. Vedremo, ora, se ci sarà spazio per un luglio diverso dalle ultime settimane, ma le possibilità a nostro avviso, non sono molte, anche se i modelli matematici a lunghissimo termine, propongono variabilità maggiore rispetto a giugno. Strano ma vero.

Meteo, SOLSTIZIO D’ESTATE con neve fuori stagione: ecco quando è successo

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d’Italia, oppure vai su CERCA la tua localita’ nel campo form in alto alla pagina:

– ANCONA

METEO INSTABILE nel weekend prima del GRAN CALDO. TEMPORALI al Centro-Nord

– AOSTA

– BARI

– BOLOGNA

– CAGLIARI

– CAMPOBASSO

– CATANZARO

– FIRENZE

– GENOVA

– L’AQUILA

– MILANO

– NAPOLI

– PALERMO

– PERUGIA

– POTENZA

– ROMA

– TORINO

– TRENTO

– TRIESTE

– VENEZIA

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina