Prosegue la fase meteo perturbata anche per il Centro Italia, ma la quota neve per i nostri rilievi appenninici sarà decisamente molto alta. Purtroppo, l’aria di matrice nord-africana molto mite e altrettanto umida scaricherà grandi quantità di precipitazioni nevose esclusivamente oltre 2000 m, con punte anche superiori.

immagine 1 articolo meteo appennini neve a quote altissime stop invernale ma finira

Continua quindi la fase meteo particolarmente piovosa per le regioni tirreniche, le quali oramai sono interessate da un flusso umido praticamente incessante che è cominciato nella seconda metà di ottobre.

Meteo weekend spazzato da venti fortissimi in varie regioni

Tutto il proseguo della settimana sarà interessato da precipitazioni talvolta anche piuttosto abbondanti nelle aree tirreniche, mentre in quelle adriatiche potrebbero esserci dei venti di caduta, i quali porteranno un ulteriore aumento delle temperature, su valori tutt’altro che invernali, ma pienamente primaverili.

Prosegui pertanto anche l’anomala fase meteo molto mite che sta interessando le nostre regioni centrali e quelle meridionali: fa troppo caldo per essere la seconda metà di dicembre, a tutte le quote, dal mare, le pianure, colline fino ai monti.

Meteo avviato verso altro forte MALTEMPO, con NEVE forte su ALPI

immagine 2 articolo meteo appennini neve a quote altissime stop invernale ma finira

Non è affatto normale che ci siano nevicate esclusivamente sopra i 2000 m sui massicci dell’Abruzzo mentre in quasi tutto il resto dell’Appennino piove: sono condizioni meteo tipiche di metà ottobre o della prima metà di novembre, ma sicuramente non da periodo pre-natalizio.

Meteo fin verso Natale: altro MALTEMPO e nuove BURRASCHE. Inverno lontano

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d’Italia, oppure vai su CERCA la tua localita’ nel campo form in alto alla pagina:
– ANCONA

– AOSTA

Tempesta di foehn sulle Alpi, vento ad oltre 200 km/h

– BARI

– BOLOGNA

– CAGLIARI

– CAMPOBASSO

– CATANZARO

– FIRENZE

– GENOVA

– L’AQUILA

– MILANO

– NAPOLI

– PALERMO

– PERUGIA

– POTENZA

– ROMA

– TORINO

– TRENTO

– TRIESTE

– VENEZIA

Pubblicato da Davide Santini

Inizio Pagina