Prima Pagina>Meteo>Meteo estremo tra CALDO e FREDDO, sbalzi termici e divario tra Nord e Sud
Meteo

Meteo estremo tra CALDO e FREDDO, sbalzi termici e divario tra Nord e Sud

Solo qualche giorno fa eravamo alle prese con il freddo fuori stagione, un evento assolutamente eccezionale che si è verificato nell’ambito di un settembre dove era stato invece in precedenza il caldo anomalo a dominare in modo quasi incontrastato.

Questa prima parte d’autunno è quindi caratterizzata da sbalzi termici anche importanti, ma è anche in parte normale che tutto ciò avvenga in questo periodo con le prime discese di flussi da

Advertisements
nord che mettono in moto meccanismi di marcati scambi e rimescolamenti di masse d’aria.

Advertisements

Ora si prosegue sulla stessa strada, con ulteriori sbalzi. Lo scirocco, che precede l’ingresso della perturbazione già sul Nord Italia, sta favorendo un nuovo consistente rialzo delle temperature su buona parte della Penisola, ma soprattutto al Sud.

La colonnina di mercurio torna anche su valori sopra media sulle zone che risentono maggiormente dell’avvezione calda, tanto che sabato in qualche località dell’estremo Sud si potrebbero raggiungere picchi di temperatura persino superiori ai 30 gradi.

Ci sarà però un notevolissimo divario di temperatura rispetto al Nord Italia, ove i valori resteranno ben più bassi e al di sotto della media nei valori massimi per effetto del maltempo, eccezion fatta per l’Emilia orientale e la Romagna almeno in una prima fase.

Dal caldo al fresco e viceversa

Il caldo prefrontale, almeno all’estremo Sud, persisterà fino a domenica e la prima parte di lunedì, mentre altrove irromperà l’aria più fresca che poi riuscirà ad avere la meglio anche qui sui flussi africani, dopo aver dilagato anche sul resto d’Italia. Il calo termico sarà pertanto sensibile e i valori ritorneranno nella media della stagione.

Nell’ottica degli sbalzi termici continui, in prospettiva sembra potersi realizzare un nuovo rialzo termico nella seconda parte della prossima settimana, più avvertito al Sud. Tale evoluzione è naturalmente da confermare nel dettaglio.

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

METEO CITTÀ
– ANCONA
– AOSTA
– BARI
– BOLOGNA
– CAGLIARI
– CAMPOBASSO
– CATANZARO
– FIRENZE
– GENOVA
– L’AQUILA
– MILANO
– NAPOLI
– PALERMO
– PERUGIA
– POTENZA
– ROMA
– TORINO
– TRENTO
– TRIESTE
– VENEZIA

TUTTE LE ALTRE LOCALITÀ ED I BOLLETTINI METEO
Previsioni meteo ITALIA ed tutto il Mondo

Rispondi