CRONACHE METEO: l’eccezionale ondata di caldo che si è verificata nella terza decade di Luglio, ha provocato l’abbattimento di alcuni record storici.

Dopo il record di +42,6°C misurato a Parigi Montsouris, e gli oltre 40°C misurati nei Paesi Bassi, è stato confermato anche il record di temperatura più elevata di sempre sulle Isole Britanniche.

La temperatura misurata il 25 Luglio scorso, di +38,7°C al Cambridge Botanic Garden, è ufficialmente la temperatura più elevata mai raggiunta sulle Isole Britanniche, da quando vengono presi dati meteorologici regolari.

Meteo Norvegia: 35 gradi fino al Circolo Polare Artico, record nazionale di caldo eguagliato

Questo valore supera il precedente limite di +38,3°C misurato nel Kent nell’Agosto 2003.

La stazione aeroportuale di Londra Heatrow, ha misurato invece un valore di +37,9°C.

Ondata meteo record in Europa: tutti i nuovi record di caldo nazionali

 

Non è stato, al momento, confermato il record di caldo norvegese: la temperatura massima di +35,6°C misurata a Laksfors, non è stata al momento convalidata dal Servizio Meteorologico Norvegese, in quanto “la stazione in questione non risponde a tutti i requisiti di norma indicati dal WMO”.

Ma ci sono dubbi al momento anche sulla temperatura massima misurata in Germania, il record di +42,6°C misurato nella località tedesca di Lingen.

Meteo estremo del 25 luglio: record di caldo anche in Inghilterra

Dapprima dato validato dal DWD, ma giungono notizie che la stazione potrebbe essere in errore strumentale da alcuni anni, tanto che alcuni siti meteorologici tedeschi hanno tolto questo record dai loro siti.

Non considerando tale dato, il nuovo record di caldo tedesco è di +41,2°C registrato a Duisburg.

 

 

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina