Prima Pagina>Meteo>METEO fine Febbraio, congela l’Est Europa, Primavera ad ovest
Meteo

METEO fine Febbraio, congela l’Est Europa, Primavera ad ovest

immagine 1 articolo 56305

Meteo con Anticiclone dal caldo record, ma si congela ad est

POSSIBILE EVOLUZIONE METEO VERSO FINE FEBBRAIO

Meteo ITALIA, Alta Pressione calda, ma Russia molto fredda

Condizioni meteo che sembra orientarsi verso una staticità atmosferica per niente esaltante, nel senso che l’Alta Pressione potrebbe prevalere per ampi tratti dell’ultima settimana del mese.

Cresce la preoccupazione per il meteo primaverile

Eppure non mancano i presupposti per sorprese anche eclatanti. Non tanto a ovest, dove le depressioni atlantiche inizieranno a gonfiarsi come pavoni, quanto a est dove invece l’Inverno è tutt’altro che terminato. Aria gelida continuerà ad affluire a due passi dalle nostre regioni e basterebbe un non nulla a far sì che si realizzi un coinvolgimento diretto dell’Italia.

METEO verso fine Febbraio, improvvisi colpi di scena

In questo momento sembrerebbero esserci i presupposti per un interessamento del Sud Italia, con anche delle nevicate a bassissima quota, ma qualora l’Alta Pressione dovesse defilarsi un po’ più a ovest potrebbero effettivamente verificarsi sorprese importanti.

POSSIBILI SCENARI

Diciamo questo, al momento le ipotesi contemplate sono 2: la prima vedrebbe il blocco anticiclonico collocarsi più a ovest, lasciando quindi spazio all’intrusione d’aria molto fredda su gran parte delle nostre regioni. In questo caso, mancando un’adeguata protezione, potrebbero crearsi le condizioni ideali per precipitazioni sparse e viste le temperature potrebbero assumere carattere nevoso a bassissima quota.

La seconda ipotesi vedrebbe il blocco spingersi un po’ più a est, così facendo andrebbe a ostacolare l’avanzata del gelo che pertanto resterebbe in gran parte confinato al di là dell’Adriatico. Il freddo verrebbe relegato a est, mentre sulle nostre regioni – in particolare su quelle di ponente – si avrebbe un rialzo termico di notevole portata.

IN CONCLUSIONE

Ci stiamo avvicinando a marzo, è vero, e volendo si potrebbe cominciare a parlare insistentemente di primavera ma siamo consci che c’è ancora qualcosa che non torna. Al di là che l’attuale fase anticiclonica sia la più lunga dell’inverno – diciamo pure degli ultimi mesi – la stabilità atmosferica potrebbe terminare fragorosamente.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d’Italia, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA

Meteo AOSTA

Meteo BARI

Meteo BOLOGNA

Meteo CAGLIARI

Meteo CAMPOBASSO

Meteo CATANZARO

Meteo FIRENZE

Meteo GENOVA

Meteo L’AQUILA

Meteo MILANO

Meteo NAPOLI

Meteo PALERMO

Meteo PERUGIA

Meteo POTENZA

Meteo ROMA

Meteo TORINO

Meteo TRENTO

Meteo TRIESTE

Meteo VENEZIA

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24 ore su 24, a cura dello Staff

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina

Please follow and like us: