Prima Pagina>Meteo>Meteo: inizia l’anomala ondata di calore, e non finisce qui
Meteo

Meteo: inizia l’anomala ondata di calore, e non finisce qui

Ed eccoci pronti all’ondata di calore che interesserà l’Italia. Già ci scrivete che fa caldo, che c’è afa, che ormai non se ne può più, e che sarebbe davvero giunto il momento di avere un bel refrigerio per godere al meglio questo ultimo scorcio d’agosto,

Advertisements
che precede l’avvento dell’autunno meteorologico.

Orbene, rispetto alle previsioni precedenti c’è stata una notevole correzione, da parte dei super dei modelli matematici della sua intensità.

Rammentiamo che le previsioni meteo sono SEMPRE definite con l’ausilio dei calcolatori, e che il ruolo dell’uomo è abbastanza limitato, in specie nel calcolare le temperature per località.

Advertisements

Il meteorologo commenta, prevede, è determinante per numerosi impieghi, soprattutto per analizzare la qualità della previsione del modello matematico, sempre tenendo conto che sono proiezioni, quindi non certezze.

L’argomento è complesso, ampio da discutere in questa sede, dove abbiamo un’ottima notizia: l’entità dell’ondata di calore sarà decisamente meno intensa rispetto alle precedenti previsioni. Non avremo temperature record. Ma farà caldo, caldissimo se si considera che siamo nel dopo Ferragosto, e la climatologia indica che siamo nel periodo di decadenza dell’estate.

Sulla decadenza ci andremo presto, perché le correnti su vasta scala stanno cambiando rotta, e sono queste ad aver ammorbidito l’intensità dell’ondata di calore.

Il caldo affliggerà tutta Italia oggi e domani, ma al Nord dal pomeriggio di sabato si avranno temporali sulle Alpi, che domenica avranno una maggior frequenza, diffusione e intensità, e che tenderanno a dilagare in Valle Padana.

Anche sulla previsione temporali ci sarebbe parecchio da scrivere.

Il rischio di temporale non significa che il fenomeno si manifesterà dove vi trovate voi. I temporali sono fenomeni locali, a volte si organizzano in groppi temporaleschi, ed ampie aree ne vengono coinvolte, ma il ciclo di una singola nube di temporale è stato calcolato in circa 20 minuti, e quando il fenomeno ha una maggior durata o si estende ad altre località, è perché le nubi temporalesche ne generano altre.

Concludendo, la calura sarà estenuante soprattutto dove ci sarà afa, e non ci sarà neppure il vantaggio di trovar refrigerio nelle abitazioni, in quanto al loro interno ci sono spesso valori sui 30°C. Per raffreddare in modo naturale gli ambienti domestici e di lavoro servirà del tempo, magari un poderoso refrigerio.

Piuttosto, nelle proiezioni a lungo e lunghissimo termine, rileviamo la possibilità di avere nuove ondate di calore.

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

METEO CITTÀ
– ANCONA
– AOSTA
– BARI
– BOLOGNA
– CAGLIARI
– CAMPOBASSO
– CATANZARO
– FIRENZE
– GENOVA
– L’AQUILA
– MILANO
– NAPOLI
– PALERMO
– PERUGIA
– POTENZA
– ROMA
– TORINO
– TRENTO
– TRIESTE
– VENEZIA

TUTTE LE ALTRE LOCALITÀ ED I BOLLETTINI METEO
Previsioni meteo ITALIA ed tutto il Mondo

Fonte meteogiornale.it

Rispondi