Prima Pagina>Meteo>Meteo Italia 15 giorni STRAVOLTO entro fine Agosto da cambiamento
Meteo

Meteo Italia 15 giorni STRAVOLTO entro fine Agosto da cambiamento

POSSIBILE EVOLUZIONE METEO A 15 GIORNI

Purtroppo non possiamo darvi buone notizie. Le condizioni meteo dei prossimi 10 giorni promettono un’estremizzazione eccezionale: il caldo africano potrebbe raggiungere livelli record.

Advertisements

Abbiamo dato un’occhiata ai modelli matematici di previsione, ovviamente analizzandoli come si deve, e abbiamo riscontrato un sostanziale accordo nel proporci un’ondata di calore che potrebbe essere la più pesante dell’estate. La causa, confermando anche in questo caso le proiezioni precedenti, è da

Advertisements
ricercarsi nella ricollocazione barica che guiderà una profonda depressione verso la Scandinavia.

Nello spostamento dal nord Atlantico verso il Mare del Nord avremo quella che potrebbe realmente rappresentare l’ondata di caldo record di quest’anno. A breve parleremo delle isoterme attese, ma sappiate che se dovesse realmente verificarsi potremmo superare quota 45°C in diverse zone d’Italia.

meteo-agosto
Meteo verso il 26 agosto.

IL METEO A BREVE TERMINE

In questo momento fa altrettanto caldo, ma su parte d’Italia. L’aria rovente subtropicale si è distesa tra Centro Sud e Isole Maggiori mentre il Nord della nostra penisola può trarre beneficio da una discreta circolazione oceanica che oltre a contenere il rialzo termico ha innescato nuovi, violenti temporali.

Situazione che rimarrà sostanzialmente immutata per tutto il weekend di Ferragosto e che dovrebbe mutare temporaneamente a inizio settimana, allorquando una circolazione d’aria relativamente fresca dovrebbe transitare con più convinzione.

Dando uno sguardo alle proiezioni termiche confermiamo una contrazione delle temperature, più importante nelle regioni settentrionali ma comunque in grado di stemperare la calura anche altrove. Poi ci sarà spazio per violenti temporali, ma questi sono argomenti che verranno trattati approfonditamente negli articoli dedicati al breve termine.

BOLLA INFERNALE

Riprendiamo il discorso sulle proiezioni termiche perché attorno al 20 di agosto potrebbe realizzarsi la più violenta ondata di caldo dell’Estate.

Purtroppo più passano i giorni e più arrivando conferme, più passano i giorni e più vengono incrementate le isoterme. Potrebbero affacciarsi valori, a 1500 metri di quota, di 28°C e facendo due conti facile ipotizzare punte di oltre 45°C a livello del suolo. Le regioni più colpite dovrebbero essere le due Isole Maggiori e il Sud, ma non si scherzerà neppure altrove. Diciamo che i 40°C potrebbero diventare diffusi, il ché non è certo normale.

Dinamica che dovrebbe inserirsi, lo ripetiamo, nella ricollocazione barica che porterà un’enorme depressione verso la Scandinavia. Battiamo su questo tasto perché potrebbe rappresentare l’unica via d’uscita dall’incubo africano. Tale depressione potrebbe portare il flusso zonale ad abbassarsi, andando in tal modo a indebolire il muro anticiclonico lungo il confine settentrionale.

Pare che le temperature possano diminuire seriamente nell’ultima decade di agosto e potrebbero subentrare dei temporali piuttosto violenti. Se sarà crisi stagionale o meno lo vedremo, per il momento prendiamo atto dell’incredibile caldo di agosto.

IN CONCLUSIONE

Che dire? Le proiezioni stagionali, che volevano un agosto rovente, ci stanno prendendo in pieno. Ma si sa, statisticamente è un mese decisamente propizio all’ingresso delle ondate di aria rovente dal nord Africa.

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

METEO CITTÀ
– ANCONA
– AOSTA
– BARI
– BOLOGNA
– CAGLIARI
– CAMPOBASSO
– CATANZARO
– FIRENZE
– GENOVA
– L’AQUILA
– MILANO
– NAPOLI
– PALERMO
– PERUGIA
– POTENZA
– ROMA
– TORINO
– TRENTO
– TRIESTE
– VENEZIA

TUTTE LE ALTRE LOCALITÀ ED I BOLLETTINI METEO
Previsioni meteo ITALIA ed tutto il Mondo

Fonte meteogiornale.it

Rispondi