Prima Pagina>Meteo>Meteo Italia Lungo Termine: freddo, piogge, nevicate. Sarà Inverno
Meteo

Meteo Italia Lungo Termine: freddo, piogge, nevicate. Sarà Inverno

POSSIBILE EVOLUZIONE METEO A 15 GIORNI

Stiamo monitorando costantemente i modelli matematici di previsione e quel che possiamo dirvi è che da giorni mantengono una linearità impressionante.

Advertisements

Se fino a qualche giorno fa sussistevano incertezze circa l’impianto evolutivo del lungo termine, ultimamente hanno intrapreso una direzione e sembrano intenzionati a seguirla senza particolari tentennamenti. L’elemento sicuramente più interessante è dettato dall’abbassamento del fronte polare, che portandosi a ridosso delle Alpi non farà

Advertisements
altro che innescare vigorosi affondi depressionari nel cuore del Mediterraneo.

L’Alta Pressione delle Azzorre rimarrà posizionata a ridosso dell’Europa occidentale, provando ripetutamente a spingersi verso nord. Così facendo faciliterà lo scivolamento dell’aria fredda polare alle nostre latitudini, ciò significa che le ondate di maltempo verranno sostenute da un quadro termico tipicamente invernale e ciò dovrebbe garantire buoni apporti nevosi sui nostri rilievi.

meteo-dicembre
Il meteo verso il 9 dicembre

IL METEO A BREVE TERMINE

Il ciclone mediterraneo, che nelle ultime 24 ore ha colpito pesantemente la Sardegna, si sta trasferendo verso lo Ionio.

L’ondata di maltempo, violenta, sta coinvolgendo Sicilia e regioni del Sud Italia, ma le precipitazioni si stanno propagando anche sul medio versante adriatico. Nel corso della prossima settimana si prospetta un ulteriore cambiamento del quadro meteo climatico, avremo difatti l’arrivo di un nucleo freddo da nordest, i cui effetti dovrebbero farsi sentire maggiormente nelle regioni del Centro Nord.

Le temperature sono destinate a crollare, diminuzioni che dovrebbero facilitare nevicate a bassissima quota. Stante le ultimissime proiezioni stagionali non possiamo escludere nevicate sino alla Val Padana, ma su tale scenario dovremo attendere di avere ulteriori elementi a sostegno.

MALTEMPO INVERNALE

Riprendendo quanto scritto in apertura, il fronte polare dovrebbe essere il protagonista delle prossime settimane. L’estensione verso sud, direzione Mediterraneo centrale, sarà facilitata dal posizionamento dell’Alta Pressione delle Azzorre che come detto dovrebbe restare posizionata a ridosso dell’Europa occidentale e da lì potrebbe tentare alcune sortite verso nord.

L’ingresso di corpose saccature, sostenute da aria moderatamente fredda, dovrebbe sostenere maltempo a tratti consistente. Il Mediterraneo, in tal senso, potrebbe ancora una volta rivelarsi essenziale nell’incattivire le saccature polari.

L’energia termica contenuta nelle acque circostanti le nostre regioni dovrebbe fornire il carburante necessario all’approfondimento di vortici ciclonici particolarmente cattivi, difatti le proiezioni pluviometriche ci dicono che nei prossimi 10-15 giorni potremmo registrare abbondanza di precipitazioni un po’ dappertutto. Sia piogge, sia neve.

SEGNALIAMO…

IN CONCLUSIONE

Inverno che pigerà subito sull’acceleratore, determinando condizioni meteo climatiche decisamente consone al periodo. Piogge, neve, freddo, vento, ingredienti che ben si addicono a un avvio stagionale per certi versi sorprendente.

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

METEO CITTÀ
– ANCONA
– AOSTA
– BARI
– BOLOGNA
– CAGLIARI
– CAMPOBASSO
– CATANZARO
– FIRENZE
– GENOVA
– L’AQUILA
– MILANO
– NAPOLI
– PALERMO
– PERUGIA
– POTENZA
– ROMA
– TORINO
– TRENTO
– TRIESTE
– VENEZIA

TUTTE LE ALTRE LOCALITÀ ED I BOLLETTINI METEO
Previsioni meteo ITALIA ed tutto il Mondo

Rimani aggiornato in tempo reale su questa tematica direttamente sul tuo dispositivo, iscrivi ora!

Rispondi