Prima Pagina>Meteo>METEO peggiora, iniziano le prime piogge. Verso SUPER MALTEMPO al Nord
Meteo

METEO peggiora, iniziano le prime piogge. Verso SUPER MALTEMPO al Nord

L’anticiclone cede su parte d’Italia, dopo una parentesi davvero breve tanto da non aver quasi fatto a tempo nemmeno ad insediarsi. Il promontorio anticiclonico si è inserito tra la depressione slittata verso il Mar Nero e la nuova saccatura nord-atlantica che preme verso il nostro Paese.

Una perturbazione, legata alla saccatura, si fa strada verso l’Italia con le sue propaggini più avanzate causando un primo peggioramento a partire dal Nord-Ovest. L’anticiclone verrà smantellato, ma non da tutta Italia che si verrà a trovare in un’area di pericoloso contrasto.

Advertisements

Le piogge inizieranno deboli, per poi intensificarsi a partire dalla Liguria, dove non tarderanno

Advertisements
a presentarsi i primi temporali dalla tarda sera e poi nella notte tra giovedì e venerdì quando i fenomeni potranno iniziare a manifestarsi localmente violenti.

L’estesa circolazione di bassa pressione tenderà a scavare un profondo minimo nei pressi delle coste atlantiche francesi, espandendo le sue spire perturbate sempre più verso l’Italia. Si creeranno così le premesse per lo sviluppo di un vortice secondario presumibilmente sulle regioni settentrionali.

Ci sono quindi tutti gli ingredienti per l’avvio di una fase di robusto maltempo. La perturbazione rallenterà la propria corsa nel fare rotta sul Nord Italia, a causa dell’anticiclone di blocco che si eleverà tra lo Ionio e il Mediterraneo Orientale, creando un vero e proprio muro.

Le regioni del Nord saranno quindi esposte al rischio di nubifragi e anche di piogge torrenziali, con massima enfasi sul Nord-Ovest ed in particolar modo tra Liguria e Alto Piemonte. Il maltempo si estenderà verso est, raggiungendo il Triveneto e poi la Toscana con fenomeni anche intensi.

Nel weekend la perturbazione muoverà fortunatamente dei passi verso sud-est, con il grosso del maltempo che potrebbe colpire il Nord-Est ed il Centro Italia. Resterà ancora relativamente stabile il meteo al Sud e sull’Adriatico, con clima che si scalderà ulteriormente per il richiamo di correnti sciroccali.

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

METEO CITTÀ
– ANCONA
– AOSTA
– BARI
– BOLOGNA
– CAGLIARI
– CAMPOBASSO
– CATANZARO
– FIRENZE
– GENOVA
– L’AQUILA
– MILANO
– NAPOLI
– PALERMO
– PERUGIA
– POTENZA
– ROMA
– TORINO
– TRENTO
– TRIESTE
– VENEZIA

TUTTE LE ALTRE LOCALITÀ ED I BOLLETTINI METEO
Previsioni meteo ITALIA ed tutto il Mondo

Rispondi