Evoluzione meteo: è in arrivo un WEEKEND probabilmente ad alta tensione sul fronte meteorologico. Un profondo vortice di bassa pressione si va spostando verso l’area tirrenica, e tra sabato e domenica scenderà gradualmente verso sud.

Ci sono dunque tutte le condizioni per attenderci una fase di severo maltempo che colpirà in due fasi diverse gran parte del nostro Paese.

Meteo 7 giorni: altro VORTICE di MALTEMPO nel weekend, PIOGGIA, VENTO, NEVE

Ma andiamo con ordine e vediamo nel dettaglio il tempo che ci aspetta nell’ormai imminente weekend.

Oggi, già in parte piovosa al Nord e su tutta la fascia tirrenica, ecco che sabato l’atteso vortice di bassa pressione si andrà gradualmente a collocare sul medio Tirreno.

Meteo Italia sino al 2 Dicembre: dall’Anticiclone alla NEVE

 

Sabato mattina ci attendiamo un deciso peggioramento delle condizioni meteorologiche con forti piogge, intensi rovesci e locali nubifragi sul Nordovest specie su Piemonte e Liguria centrale e di ponente.

Il fronte perturbato insisterà sulle medesime zone anche per tutto il corso del pomeriggio e della sera, quando altre piogge scenderanno verso il settore tirrenico e la Sardegna.

Dicembre, condizioni meteo invernali

Allo stesso tempo rovesci e qualche temporale si andranno a sviluppare anche su alcuni tratti del Sud specie tra la Sicilia, la Calabria ionica e il sud della Puglia.

Tempo più tranquillo invece sulle pianure del Nordest, mentre pioverà sui rilievi con quota neve intorno ai 1400 metri.

Aggiornamenti dalla Stratosfera: violento riscaldamento in vista

Domenica inizierà ancora sotto il forte maltempo sull’estremo Nordovest seppur in fase di attenuazione.

Peggiora drasticamente invece la situazione meteo su alcuni tratti del Sud. Sotto stretta osservazione in mattinata i settori est della Sicilia e l’area meridionale ionica della Calabria. Anche su queste zone arriveranno fenomeni davvero molto intensi, con piogge abbondanti che col passare delle ore abbandoneranno la Sicilia per poi colpire in seguito la Calabria centro meridionale, il sud della Basilicata e in parte l’area ionica della Puglia specie verso la sera.

La furia del maltempo andrà poi ad esaurirsi nel corso della notte e della mattina successiva.

Sul resto del Paese la domenica risulterà comunque piovosa anche sul resto del Nord Italia e gran parte del Centro, dove il meteo andrà migliorando nel pomeriggio a favore delle regioni tirreniche.

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni, hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

– ANCONA

– AOSTA

– BARI

– BOLOGNA

– CAGLIARI

– CAMPOBASSO

– CATANZARO

– FIRENZE

– GENOVA

– L’AQUILA

– MILANO

– NAPOLI

– PALERMO

– PERUGIA

– POTENZA

– ROMA

– TORINO

– TRENTO

– TRIESTE

– VENEZIA

Pubblicato da Piero Luciani

Inizio Pagina