Prima Pagina>Meteo>Modello CFSv2: meteo di novembre ESPLOSIVO
Meteo

Modello CFSv2: meteo di novembre ESPLOSIVO

Freddo, poi caldo, poi di nuovo freddo. Vogliamo definirle condizioni meteo estreme? Ma sì, definiamole tali. Se ci pensate è da qualche anno che non si osservavano scenari meteo climatici così dinamici (parliamo dell’Autunno ovviamente), ma non dobbiamo scordarci che stiamo parlando di situazioni assolutamente normali vista la stagione.

Abbiamo dato un’occhiata ad alcuni modelli stagionali e abbiamo provato a sintetizzare quello che potrebbero essere l’andamento meteo mensile. L’americano CFSv2 a

Advertisements
dir la verità ci ha lasciato un po’ perplessi. Per quale motivo? Partiamo dalle precipitazioni. Guardando la mappa relativa alle anomalie precipitative, emerge evidente un pesante deficit pluviometrico in tutta l’area del Mediterraneo.

Advertisements
precipitazioni-novembre
Deficit pluviometrico per novembre, lo dice il modello CFSv2

Significa, se realmente dovesse realizzarsi tale scenario, che l’Alta Pressione potrebbe avere la meglio sulle perturbazioni. Ma che tipo di Alta Pressione sarebbe? Beh, per scoprirlo dobbiamo dare un’occhiata all’andamento termico, quindi a quelle che potrebbero essere la anomalie attese.

Come si evince dalla seconda mappa, le temperature non dovrebbero discostarsi dalla media di riferimento (1982-2010). Questo cosa starebbe a significare? Semplice, che anche qualora dovesse arrivare l’Alta Pressione potrebbe trattarsi dell’Alta delle Azzorre. Non dell’Alta Africana, altrimenti avremmo osservato proiezioni termiche orientate pesantemente su anomalie positive.

temperature-novembre
Le temperature di novembre secondo CFSv2

Scenario che potrebbe anche starci e perché vi diciamo ciò? Perché se avete letto precedenti articoli, uno degli indici di cui s’è parlato più spesso ultimamente – l’indice NAO – dovrebbe passare in territorio positivo. Ovvio, ci sarà da capire se rimarrà positivo l’intero mese perché a quel punto proiezioni di questo tipo potrebbero facilmente realizzarsi. Diversamente potremmo assistere a variazioni importanti in termini di precipitazioni, che potrebbero ripresentarsi sul Mediterraneo con parecchia foga.

Quel che ci sentiamo di dirvi è che novembre potrebbe essere un mese “esplosivo”, nel bene e nel male.

METEO CITTÀ
– ANCONA
– AOSTA
– BARI
– BOLOGNA
– CAGLIARI
– CAMPOBASSO
– CATANZARO
– FIRENZE
– GENOVA
– L’AQUILA
– MILANO
– NAPOLI
– PALERMO
– PERUGIA
– POTENZA
– ROMA
– TORINO
– TRENTO
– TRIESTE
– VENEZIA

TUTTE LE ALTRE LOCALITÀ ED I BOLLETTINI METEO
Previsioni meteo ITALIA ed tutto il Mondo

Rispondi