Prima Pagina>Meteo>NAO e AO index: grandi novità invernali alle porte? Ultimissime
Meteo

NAO e AO index: grandi novità invernali alle porte? Ultimissime

Nelle scorse settimane abbiamo parlato, ripetutamente, dell’importanza di due indici descrittivi di particolari condizioni bariche emisferiche: l’indice AO e l’indice NAO.

Vogliamo che l’articolo sia destinato a tutti, non soltanto a coloro i quali hanno dimestichezza con la materia e con l’analisi di certi pattern. Indi per cui cercheremo di andare al sodo, ovvero cercheremo di carpire il trend meteo climatico dei primi di dicembre (inizio dell’inverno meteorologico).

Advertisements
Advertisements
alignnone">meteo-dicembre
Possibile irruzione artica a inizio dicembre

Bando alle ciance: l’indice AO tornerà neutrale o addirittura negativo. Ricordiamoci che l’indice descrive lo stato di salute del Vortice Polare: quando è positivo descrive un Vortice in ottima salute, quando è negativo significa che il Vortice sta perdendo mordente. Attenzione, non significa che sta andando incontro a chissà quali grandi problemi, significa semplicemente che si sta concedendo una pausa. Sappiate, se ancora non è chiaro, che siamo in presenza – tanto per cambiare – di un super Vortice Polare. Se poi si tradurrà nell’ennesimo inverno insulso beh, lo capiremo cammin facendo.

Fatto sta che un allentamento del Vortice potrebbe innescare dinamiche invernali anche su di noi, magari tramite oscillazioni pronunciate del getto polare e conseguenti irruzioni artiche a medie latitudini. E’ ciò che andiamo dicendo da tempo, ossia che la prima decade di dicembre potrebbe rappresentare il momento propizio per un episodio invernale rilevante o perlomeno interessante.

Per quanto riguarda l’indice NAO, che descrive la differenza di pressione tra il Nord Atlantico e le Azzorre, pare faccia fatica a scostarsi dal territorio positivo ma carte alla mano potrebbe dirigersi verso la neutralità (sempre a inizio dicembre). Una buona notizia, perché in tal modo darebbe modo all’Alta Pressione di spingersi verso nord e confermerebbe quella dinamica di scambi meridiani che abbiamo pocanzi evidenziato.

Insomma, tutto lascia presagire che potremmo assistere a un periodo di temperature inferiori al normale, con tempo instabile e con precipitazioni che potrebbero assumere carattere nevoso a quote interessanti.

Ultime news da Freddofili.it

METEO CITTÀ
– ANCONA
– AOSTA
– BARI
– BOLOGNA
– CAGLIARI
– CAMPOBASSO
– CATANZARO
– FIRENZE
– GENOVA
– L’AQUILA
– MILANO
– NAPOLI
– PALERMO
– PERUGIA
– POTENZA
– ROMA
– TORINO
– TRENTO
– TRIESTE
– VENEZIA

TUTTE LE ALTRE LOCALITÀ ED I BOLLETTINI METEO
Previsioni meteo ITALIA ed tutto il Mondo

Rimani aggiornato in tempo reale su questa tematica direttamente sul tuo dispositivo, iscrivi ora!