Come sarà la stagione autunnale? Bella domanda. Siamo appena entrati nel cuore dell’Estate e siete già in molti a domandarci proiezioni meteo climatiche per l’Autunno.

Rispondervi ora, come potrete chiaramente intuire, non è possibile. O meglio, non abbiamo certezze ma qualche opinione possiamo comunque esprimerla. Lo facciamo volentieri, anche perché sappiamo che proiettarsi in là nel tempo – guardare la futuro insomma – è un esercizio che piace molto a noi meteorologi ma che piace a tantissime persone.

meteo-autunno
Prime proiezioni autunnali

La nostra impressione è che negli ultimi 2 inverni, con tutti gli sconquassi atmosferici – in particolare stratosferici – che abbiamo avuto qualcosa sia cambiato. Sia cambiato in direzione di stagioni autunno-invernali old style, da vecchi tempi insomma.

Abbiamo osservato una ridistribuzione importante delle principali figure bariche sull’intero emisfero settentrionale, una ricollocazione che assomiglia parecchio a ciò che si vedeva qualche decennio fa. Parliamo di decenni che portavano inverni coi fiocchi, non quelle ciofeche a cui ci siamo abituati ultimamente.

Tornando all’Autunno, crediamo possa rispettare la tabella di marcia e presentarsi fin da settembre. In realtà qualche segnale potrebbe arrivare già a fine agosto, come succedeva un tempo insomma. Quindi occhio, perché l’Atlantico potrebbe letteralmente scatenarsi e portarci mesi autunnali perturbati, ricchi di maltempo e giornate spesso uggiose. Magari non fredde, perché con l’Atlantico difficilmente fa freddo, ma grige senz’altro.

Il tutto potrebbe essere preludio a un Inverno coi fiocchi, segnato pesantemente da freddo e nevicate. Ma questo è un altro discorso e lo affronteremo a tempo debito.