Prima Pagina>Meteo>Previsioni del tempo fino a giovedì 9 agosto
Meteo

Previsioni del tempo fino a giovedì 9 agosto

Rovesci e temporali diffusi soprattutto al Centro-Sud e in Sardegna. Temperature sempre nella media di stagione ma in leggera diminuizione le minime.

Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. 
   DOMENICA 5: nord – al primo mattino isolati addensamenti compatti lungo l’arco alpino centrale; sereno o poco nuvoloso altrove. Dalla seconda parte della mattinata aumento della nuvolosità cumuliforme a ridosso dei rilievi alpini ed appenninici, con rovesci o temporali sparsi. Dal pomeriggio generale aumento delle velature e contestuale graduale diradamento della nuvolosità cumuliforme, con in serata ancora locali addensamenti compatti lungo l’arco alpino, ed estese velature sul resto del settore. 
   CENTRO E SARDEGNA: al primo mattino addensamenti compatti lungo le aree costiere meridionali della Sardegna, con rovesci o temporali sparsi; cielo sereno o poco nuvoloso sul resto del settore. Dalla seconda parte della mattinata aumento della nuvolosità cumuliforme sulle regioni tirreniche e sulle aree interne di quelle adriatiche, con associati rovesci o temporali sparsi, più intensi sulla Sardegna. Dal pomeriggio graduale diradamento della nuvolosità con, dalla serata, cielo nuovamente sereno o poco nuvoloso sul settore peninsulare e velato sull’isola. 
   SUD E SICILIA: al primo mattino molto nuvoloso o coperto su Sicilia e Calabria, con rovesci o temporali da sparsi a diffusi; cielo poco nuvoloso o velato sul resto del settore. Dalla seconda parte della mattinata generale aumento della nuvolosità cumuliforme con rovesci o temporali diffusi su Sicilia e Calabria e sparsi sul resto del settore. Dal pomeriggio graduale diradamento della nuvolosità su Campania, Basilicata e regioni adriatiche, con attenuazione dei fenomeni dal tardo pomeriggio; ancora molto nuvoloso su Sicilia e Calabria, con rovesci o temporali sparsi per il resto della giornata. TEMPERATURE: minime in diminuzione sulla Sardegna, generalmente stazionarie sul resto del paese; massime in diminuzione su Sicilia e Calabria centromeridionali, in aumento sul resto del paese. VENTI: deboli di direzione variabile, tendente a disporsi da nord-est al centro-sud. MARI: generalmente poco mossi, localmente mossi il Mare e Canale di Sardegna.

LUNEDI’ 6: al primo mattino ancora addensamenti compatti su Sicilia e Calabria, con rovesci o temporali sparsi; addensamenti cumuliformi estesi anche lungo l’arco alpino, con rovesci o temporali sparsi; generalmente poco nuvoloso sul resto del paese. Dalla seconda parte della mattinata estensione della nuvolosità cumuliforme anche al resto della catena alpina e prealpina ed al centro-sud, con rovesci o temporali, sparsi sul settore peninsulare e diffusi sulle due isole maggiori. Dal tardo pomeriggio generale diradamento della nuvolosità cumuliforme sul settore peninsulare, con in serata soltanto residui fenomeni temporaleschi sulla parte occidentale della Sicilia, mentre sul resto del territorio il cielo sarà poco nuvoloso o velato. MARTEDI’ 7: al primo mattino molte nubi sulle due isole maggiori, con rovesci o temporali sparsi, in prevalenza lungo le coste; poco nuvoloso o velato sul resto del paese. Dalla seconda parte della mattinata aumento della nuvolosità cumuliforme al nord-ovest, su Alpi e Prealpi e sul resto del centro sud, con rovesci o temporali sparsi sul settore peninsulare e diffusi su Sicilia occidentale e Sardegna meridionale. Dal pomeriggio graduale diradamento della nuvolosità cumuliforme sul settore peninsulare ed aumento della nuvolosità compatta sulle due isole maggiori, dove i fenomeni continueranno anche per la serata. 
   MERCOLEDI’ 8 e GIOVEDI’ 9: mercoledì al primo mattino molto nuvoloso su alpi e prealpi , al nord-ovest e sulle due isole maggiori, con rovesci o temporali da sparsi a diffusi; poco nuvoloso o velato sul resto del paese. Dalla seconda parte della mattinata aumento della nuvolosità cumuliforme sul restante settore peninsulare, con rovesci o temporali sparsi, in special modo sulle regioni centrali. Dal pomeriggio graduale diradamento della nuvolosità al centro-sud peninsulare. Al primo mattino di giovedì ancora addensamenti compatti su Alpi e Prealpi e sulle due isole maggiori, con rovesci o temporali sparsi; poco nuvoloso sul resto del paese. Dalla seconda parte della mattinata generale aumento della nuvolosità cumuliforme con rovesci o temporali sparsi al nord e sulla Sardegna. Dal pomeriggio graduale diradamento della nuvolosità a partire dal centro-sud peninsulare, con in serata soltanto residui rovesci o temporali al nord-ovest ed ampi sprazzi di sereno sul resto del paese.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *