Prima Pagina>Meteo>Previsioni meteo Italia: molto CALDO, ma potrebbe CAMBIARE
Meteo

Previsioni meteo Italia: molto CALDO, ma potrebbe CAMBIARE

Pare ormai confermata un’intensa ondata di calore in arrivo sull’Italia: il meteo dell’ultima decade nel mese di luglio, pertanto, proporrà sole e caldo per tutti.

Dato per certo oramai la presenza di tale struttura per alcuni giorni, cerchiamo di capire quanto possa essere intensa e quanto durerà.

immagine 1 articolo previsioni meteo italia molto caldo ma potrebbe cambiare

Meteo 7 giorni: TEMPORALI prima del CALDO. In arrivo l’ANTICICLONE AFRICANO

Dal punto di vista dell’intensità, capita proprio nel periodo statisticamente più caldo dell’anno, pertanto farà decisamente caldo, da nord a sud, con temperature di diversi gradi sopra la media.

C’è da dire anche che per nostra fortuna sarà indubbiamente meno calda di quella di fine giugno, poiché quello fu un episodio meteo veramente estremo, mentre in questo caso è una classica onda calda che si interessa nel periodo statisticamente più favorevole dell’anno.
Per quanto riguarda la durata, invece, se fino a ieri si prospettava una fase meteo di calore molto lunga, i modelli odierni sono piuttosto concordi nel proporre una durata moderata, cioè circa 4-6 giorni, che un range temporale ancora accettabile.

Meteo: CALDO AFRICANO dal weekend. IMPENNATA TEMPERATURE, ecco di quanto

Ricordo infatti che siamo stati abituati ad avere onde di calore anche di 10-15 giorni, come nell’infernale luglio 2015 o a cavallo tra i luglio-agosto 2017.

immagine 2 articolo previsioni meteo italia molto caldo ma potrebbe cambiare

Meteo al 30 Luglio, altro picco di CALDO africano poi BURRASCA

Elaborazione GFS della temperatura a 850 hPa prevista per il picco del caldo, tra il 22 e il 24 luglio: si arriverà in libera atmosfera a 20-22°C su tutto il paese, mentre a fine giugno siamo arrivati addirittura a 28!

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d’Italia, oppure vai su CERCA la tua localita’ nel campo form in alto alla pagina:

Il 2003 non c’entra nulla, il meteo estremo dell’epoca non c’è

– ANCONA
– AOSTA
– BARI
– BOLOGNA
– CAGLIARI
– CAMPOBASSO
– CATANZARO
– FIRENZE
– GENOVA
– L’AQUILA
– MILANO
– NAPOLI
– PALERMO
– PERUGIA
– POTENZA
– ROMA
– TORINO
– TRENTO
– TRIESTE
– VENEZIA

Caldo atroce verso l’Europa occidentale. Alcuni Paesi in allerta meteo

Pubblicato da Davide Santini

Inizio Pagina