Si consolida sul Mediterraneo un potente promontorio di alta pressione, che si avvale di un notevole contributo di masse d’aria d’estrazione subtropicale. Siamo dinanzi all’ennesima fase climatica fortemente anomala di un febbraio che lascia senza parole.

immagine 1 articolo meteo per lunedi 24 febbraio clima anomalo caldoCredit iStock.

Una bolla d’aria calda in quota abbraccia anche gran parte dell’Europa Occidentale, non solo l’Italia. Le temperature sono quindi in ulteriore aumento, ben oltre la norma e con scenari di vera primavera anticipata che riguardano molte regioni.

SFURIATA INVERNALE prossima settimana, con la neve a bassa quota. Ecco dove

Il predominio dell’alta pressione si conferma una costante alle latitudini mediterranee e questo impedisce non solo il tipico clima freddo stagionale, ma anche l’arrivo di perturbazioni degne di essere definite tali, tanto che la siccità inizia ad allarmare.

E’ mancato il tipico regime piovoso invernale, fondamentale soprattutto al Sud Italia. Tuttavia l’anticiclone sta arrivando al culmine e presto mostrerà i primi segnali di cedimento, che faranno da antipasto per un guasto meteo atteso nel corso della settimana.

CALDO ANOMALO, il peggio deve ancora arrivare. Ma poi di botto sarà svolta

immagine 2 articolo meteo per lunedi 24 febbraio clima anomalo caldo

Vediamo il dettaglio del meteo previsto per domani, lunedì 24 Febbraio. Si assisterà alla progressiva accentuazione di nubi basse ad affollare l’area tirrenica, con possibili isolate pioviggini non solo in Liguria, ma anche sull’ovest della Calabria. Il tempo resterà generalmente soleggiato altrove.

Foschie e nebbie saranno localmente presenti nelle ore più fredde lungo la Val Padana. Le condizioni migliori le ritroveremo lungo l’Adriatico e sulle alture con cieli tersi. Disturbi si avranno sulle Alpi orientali, con fenomeni sui confini per la coda di un fronte in transito sul Centro Europa.

Atteso un aumento termico, che porterà al picco di questa fase di caldo anomalo con temperature che si spingeranno fino a 20-22 gradi ed oltre, anche in Val Padana per correnti favoniche. Gran tepore anche sull’est Sardegna, aree tirreniche e Sicilia, sempre con picchi localmente superiori ai 20 gradi.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d’Italia, oppure vai su CERCA la tua localita’ nel campo form in alto alla pagina:

– ANCONA

– AOSTA

– BARI

– BOLOGNA

– CAGLIARI

– CAMPOBASSO

– CATANZARO

– FIRENZE

– GENOVA

– L’AQUILA

– MILANO

– NAPOLI

– PALERMO

– PERUGIA

– POTENZA

– ROMA

– TORINO

– TRENTO

– TRIESTE

– VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina