Prima Pagina>Meteo>Temporali come “bombe” in avvicinamento: meteo pronto a peggiorare
Meteo

Temporali come “bombe” in avvicinamento: meteo pronto a peggiorare

immagine 1 articolo temporali come bombe in avvicinamento meteo pronto a peggiorare

Stiamo avendo un chiaro esempio della “pentola a pressione” mediterranea. Sulla Penisola Iberica il meteo è peggiorato in modo severo, un peggioramento indotto dall’avvento di una perturbazione atlantica.

Advertisements

Perturbazione che sta innescando l’isolamento di un vortice di bassa pressione ad alta quota, quella che in gergo tecnico prende il nome di “goccia fredda”. Se avete guardato i modelli fisico matematici non fatevi trarre in inganno… Sembra una piccola area ciclonica ed è vero, ma in realtà abbiamo

Advertisements
visto che in questo periodo bastano pochi spifferi d’aria fresca a scatenare un putiferio.

Meteo Italia: imminente BURRASCA di fine agosto, con TEMPORALI e NUBIFRAGI

Ieri, giusto per darvi un’idea, in varie zone della Spagna si sono abbattuti pesantissimi nubifragi, talmente violenti da causare alluvioni lampo. Ovviamente non sono mancate le grandinate, grosse e abbondanti. Danni quindi, danni che il servizio meteorologico spagnolo aveva previsto emettendo le dovute allerte meteorologiche.

Ora quel piccolo vortice si sta muovendo verso la Sardegna, dove giungerà domattina provocando anche in questo caso un severo peggioramento. Si prospettano frequenti e diffusi temporali, molti dei quali potrebbero tramutarsi in pesanti nubifragi. Potrebbero esserci anche delle grandinate.

Meteo verso TEMPORALI, poi di nuovo Sole, Caldo e Afa

Una volta colpita la Sardegna proseguirà il suo percorso verso levante, direzione Tirreno. I modelli a più alta risoluzioni, quelli che ci permettono di collocare con discreta affidabilità le precipitazioni e di stabilirne l’intensità, ci dicono che il vortice perderà un po’ di mordente ma darà vita a una fase d’instabilità piuttosto ficcante.

Nella seconda metà della settimana, tra giovedì e domenica, i temporali pomeridiani saranno frequenti. Anche stavolta coinvolgeranno maggiormente le nostre montagne e le zone limitrofe, però come consuetudine non mancheranno sconfinamenti verso aree pianeggianti e costiere.

Meteo OGGI più tranquillo, da DOMANI raffica di temporali

Carte alla mano le regioni del Centro Sud dovrebbero essere le più colpite, ma anche sulle Alpi non si scherzerà. Quindi occhio, perché come detto le precipitazioni potrebbero essere forti. Vere e proprie “bombe temporalesche“.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d’Italia, oppure vai su CERCA la tua localita’ nel campo form in alto alla pagina:

– ANCONA
– AOSTA
– BARI
– BOLOGNA
– CAGLIARI
– CAMPOBASSO
– CATANZARO
– FIRENZE
– GENOVA
– L’AQUILA
– MILANO
– NAPOLI
– PALERMO
– PERUGIA
– POTENZA
– ROMA
– TORINO
– TRENTO
– TRIESTE
– VENEZIA

Pubblicato da Alessandro Arena

Inizio Pagina