Prima Pagina>Meteo>TORNADO su ROSIGNANO, i danni del giorno dopo: VIDEO dall’alto
Meteo

TORNADO su ROSIGNANO, i danni del giorno dopo: VIDEO dall’alto

A proposito di eventi meteo estremi, non c’è forse nulla di più terribile dell’improvviso arrivo di un tornado distruttivo in piena notte, quando non c’è modo di poterlo avvistare nemmeno casualmente per potersi in qualche modo mettere al salvo o in riparo. Qualche persona ha però notato il vortice e l’ha pure filmato.

Advertisements

Questo è successo a Rosignano Solvay, zona purtroppo non nuova a questi episodi tornadici. Si ricorda un evento simile nel novembre del 2012. La tromba d’aria è arrivata dal mare e ha impattato sulla terraferma, trasformandosi in un tornado ancora più rovinoso di quello che aveva colpito, poche ore prima, Salerno.

I cittadini non dormivano perché la tromba d’aria è piombata attorno alle ore 21 di venerdì, quindi all’ora di cena ma naturalmente con il buio. Il turbine ha trovato tutto ciò che ha incontrato, seminando danni e distruzione ma anche due feriti gravi che però se la caveranno.

Le testimonianze hanno riferito di un improvviso boato e poi, in pochi secondi d’autentico terrore, la devastazione tra vento e pioggia caotica con i vetri delle auto in frantumi ed i tetti delle case che si scoperchiano.

Il giorno dopo, alla luce del sole, sono emerse le scene di autentica devastazione, procurata dal transito del tornado avvenuto in pochi secondi. Basti pensare che nel solo quartiere Palazzoni, in sole tre vie gli appartamenti colpiti sono stati 84, di cui 56 gravemente danneggiati e 28 dichiarati inagibili.

Il video dall’alto fa capire la portata dei danni immensi e diffusi, con i vigili del fuoco che hanno cercato di mettere in sicurezza gli edifici con i tetti divelti. Tra le strutture danneggiate, anche la tensostruttura del Circolo Canottieri. Qui c’erano persone che giocavano ed è qui che si sono avuti i due feriti gravi.

Rispondi