Prima Pagina>Meteo>Tutti insieme verso la meta: il GELIDO INVERNO!
Meteo

Tutti insieme verso la meta: il GELIDO INVERNO!

immagine 1 articolo tutti insieme verso la meta il gelido inverno

Vi spieghiamo rapidamente perché si dovrebbe remare tutti nella stessa direzione e per spiegarvelo vi facciamo una semplice domanda: le condizioni meteo di gennaio vi sembrano normali?

Se la risposta è no allora converrete con noi che qualcosa dovrà cambiare in men che non si dica altrimenti saranno dolori. Se la risposta è sì beh, la meteorologia è bella anche per le differenze di vedute e per le differenti opinioni.

Ecco perché Febbraio potrebbe portare forte GELO

Noi, per ovvi motivi, rappresentiamo il partito del “cambiamento”. Un cambiamento che siamo provando a innescare con tutte le nostre forze, ma nonostante gli sforzi compiuti fin dai primi di dicembre il risultato è pesantemente negativo. Il Vortice Polare si è messo di traverso e non c’è stato nulla da fare, almeno sinora…

Attenzione però, negli ultimi anni abbiamo assistito a eventi stratosferici estremi con una facilità disarmante. E’ vero, il Vortice Polare è sempre più forte ma è altrettanto vero che tutta quella energia rappresenta un serbatoio di carburante estremamente infiammabile. Basta un niente per far sì che esploda fragorosamente.

METEO gelido e NEVOSO in Febbraio: STRAT WARMING fortissimo

Inevitabilmente stiamo andando incontro al progressivo riscaldamento della stratosfera, che a febbraio subentra naturalmente per l’incremento della radiazione solare. Ma l’improvviso riscaldamento stratosferico che sta per intervenire, a partire dal comparo siberiano, esula dalla dinamica assolutamente naturale appena descritta. A quel punto potrebbe partire una reazione a catena, destinata a far deflagrare il Vortice Polare.

Indi per cui proviamo a salvare l’Inverno, è troppo importante. Importante per scongiurare una pessima primavera, importante per portarci un po’ di piogge e soprattutto la neve laddove ha praticamente latitato. Importante per porre un freno all’inquinamento delle nostre grandi città.

Febbraio: Vortice Polare rallenta, indizi di un Sudden Strat Warming… cosa accadrà al METEO

L’unico timore è che a questo punto possa scatenarsi qualcosa di imprevedibile, di insolito. Perché febbraio, ce lo insegna il passato, è il mese ideale per le grandi ondate di gelo. Per il gelo soprattutto siberiano e vi possiamo assicurare che in questi giorni la Siberia è letteralmente un congelatore a cielo aperto.

GELO o FREDDO? L’inverno in extremis

Pubblicato da Alessandro Arena

Inizio Pagina