Prima Pagina>Motori>ACI Rally Italia Talent 2019: Suzuki Swift Sport c’è!
Motori

ACI Rally Italia Talent 2019: Suzuki Swift Sport c’è!

Eccome se c’è. Perché Suzuki è un brand giovane, pensato per i giovani e, soprattutto per tutti gli appassionati delle quattroruote e del motorsport in generale. Ieri 15 gennaio, nella sede milanese dell’ACI, si è svolta la conferenza stampa di presentazione della sesta edizione dell’ACI Rally Italia Talent nel quale i giovani selezionati gareggiano al volante della nuova Swift. E, ovviamente, c’eravamo anche noi di Formulamotori.it

A fare gli onori di casa, il presidente ACI Italia Angelo Sticchi Damiani, il presidente di Suzuki Italia Massimo Nalli e Renzo Magnani, organizzatore del Rally Itala Talent. In esposizione, la nuova Suzuki SWIFT SPORT, l’Auto utilizzata per le fasi di selezione e le fasi finali della sesta edizione di ACI Rally Italia Talent, il format pensato con ACI per dare la possibilità agli aspiranti piloti e navigatori di partecipare gratuitamente a un vero rally.

“Abbiamo il merito di aver creduto in questo progetto – esordisce Angelo Schicchi Damiani – che vede protagonisti i nostri giovani i quali, mettendosi al volante di una Suzuki Swift in versione rally, hanno realizzato un sogno. Siamo orgogliosi di investire sui ragazzi e ringrazio Suzuki Italia per la preziosa collaborazione perché insieme potremmo raggiungere importanti obiettivi”. Sticchi Damiani, poi, ha presentato le varie iniziative di ACI, confessando che, causa i 12 milioni di euro all’anno necessari per “mantenere vivo” il gran premio d’Italia, deve tenere d’occhio il bilancio perché… “Non voglio essere ricordato come quello che, per salvare il gran premio d’Italia, ha fatto fallire l’ACI”.

La presentazione dell’ACI Rally Italia talent 2019, per il quale Suzuki Italia mette a disposizione ben 7 vetture con un investimento complessivo di “tot” euro (a questa domanda la risposta è stata molto evasiva), è stata anche l’occasione ideale per dare un po’ di numeri. “Nel 2018 abbiamo venduto 32.946 vetture senza km 0- dichiara Massimo Nalli – con una quota di mercato dell’1,7%. La cosa interessante è che il 23% di queste vetture, pari a 7.520 unità, sono ibride”.

Fra le vetture più apprezzate, sicuramente la Swift che nel solo 2018 ha venduto 6.170 unità, superando così le 100.000 unità dal 2005 ad oggi. Nel mondo, invece, le Suzuki Swift vendute hanno superato quota 5 milioni.

“Il nostro successo commerciale – conclude Nalli – lo dobbiamo alla gamma completamente rinnovata e alla Comunicazione che, come nel caso dell’ACI Rally Italia talent, punta molto sul motorsport e sullo sport in generale, anche quello dilettantistico”.

AAA nuovi talenti cercasi

ACI Rally Italia Talent è un format che ha debuttato nel 2014 per permettere a tanti appassionati di avvicinarsi al mondo dei rally e per consentire ai più talentuosi di partecipare a una gara gratuitamente, nelle vesti di veri piloti. In questi anni ACI Rally Italia Talent ha realizzato il sogno di 30 aspiranti piloti e di altrettanti aspiranti navigatori e nel 2019 chiunque può cercare di diventare a sua volta un membro della squadra del Talent. Tutti possono, infatti, partecipare ad ACI Rally Italia Talent, anche chi non ha mai corso. Non sono necessarie né la patente di guida, né la Licenza ACI SPORT. L’unico requisito indispensabile è avere compiuto 16 anni (per i minorenni è necessaria la liberatoria dei genitori). Alla data odierna gli iscritti alla sesta edizione hanno già superato la quota di 7.300 e si avviano a superare il precedente record di 7.338.

In nove weekend a partire dell’11-13 gennaio, il Talent si articolerà in altrettante selezioni regionali, con tre giorni di prove per ciascuna tappa, che permetteranno poi ai vincitori di accedere alle semifinali e quindi alla finale nazionale. Da quest’ultima usciranno infine piloti e navigatori vincitori per ogni categoria prevista (Under 18, Under 23, Under 35, Over 35, Femminile, Licenziati Aci Sport e Non Licenziati), cui sarà offerta la partecipazione gratuita a un rally valido per i Campionati o i Trofei titolati ACI Sport.

Il calendario

SELEZIONE

11/12/13 gennaio – Cremona Circuit (CR)

18/19 gennaio – Pista del Corallo (SS)

25/26/27 gennaio – Circuito di Siena (SI)

1/2/3 febbraio – Circuito Valle del Liri (FR)

8/9/10 febbraio – Circuito Internazionale d’Abruzzo (CH)

15/16/17 febbraio – Circuito La Conca (LE)

22/23/24 febbraio – Autodromo di Adria (RO)

1/2/3 marzo – Autodromo di Pergusa (EN)

8/9/10 marzo – Circuito Internazionale di Busca (CN)

www.rallyitaliatalent.it

Rispondi