Prima Pagina>Motori>Anima sportiva nell’inedito crossover Volkswagen T-Roc R
Motori

Anima sportiva nell’inedito crossover Volkswagen T-Roc R

Nella famiglia dei crossover Volkswagen T-Roc sta per entrare un inedito modello ‘alto di gamma’ che – riprendendo quanto già fatto con Golf e altre vetture della Casa di Wolfsburg – verrà denominato T-Roc R. Il debutto è previsto il prossimo 7 marzo, in occasione dell’apertura al pubblico del Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra, ma Volkswagen ha già diffuso una immagine teaser, che lascia intendere il ‘salto’ che T-Roc compirà con questa inedita variante verso il mondo dei modelli sportivi. Per il momento Volkswagen non ha diffuso ufficialmente informazioni sulle caratteristiche tecniche del T-Roc più ‘pepato’ ma è logico attendersi – vista la comunanza della piattaforma MQB – la meccanica della Golf R, che è poi la stessa del suv sportivo Cupra Ateca di Seat. A spingere T-Roc R dovrebbe dunque esserci il 4 cilindri 2.0 turbo da 310 Cv, con 410 Nm, che potrà essere sfruttato appieno grazie alla presenza della trasmissione DSG a 7 rapporti e alla trazione integrale 4Motion. Questa variante prestazione del crossover tedesco – già venduto in 200mila unità dal lancio avvenuto alla fine del 2017 – è stata sviluppata da Volkswagen R che è una filiale indipendente controllata al 100% da Volkswagen AG, con il contributo del pilota ufficiale Vw Benjamin Leuchter e del campione del mondo rally Petter Solberg.

Rispondi