Il Gruppo Audi, che controlla dal 2012 la Casa motociclistica Ducati, ”non ha in programma una sua cessione”. Lo ha detto oggi a margine della conferenza annuale sui risultati finanziari 2018 il CEO del Gruppo dei Quattro Anelli Bram Schot. ”Alla Ducati non hanno avuto un anno facile, con la contrazione dei mercati – ha detto ad ANSA Bram Schot – ed abbiamo appena discusso i prossimi programmi con il futuro portfolio. Tra gli obiettivi c’è quello di accelerare l’introduzione dei nuovi modelli”. E ricordando il valore dell’italianità del brand, ha precisato che quindi ”nei piani correnti non è previsto di vendere Ducati”. 

Rispondi