Prima Pagina>Motori>Auto: Diess (Vw), ‘Con MEB può tornare Carrozzeria Speciale’
Motori

Auto: Diess (Vw), ‘Con MEB può tornare Carrozzeria Speciale’

La piattaforma MEB, una vettura elettrica completa di ogni elemento e priva della sola carrozzeria, potrebbe far rinascere il fenomeno tutto italiano della Carrozzeria Speciale che negli Anni ’60 e ’70 ha fatto grande il nome degli specialisti torinesi in questo ambito. Lo ha specificato oggi a margine della conferenza annuale sui risultati 2018 il CEO del Gruppo Volkswagen Herbert Diess.

”Come avveniva con la piattaforma del Maggiolino – ha detto ad ANSA Diess – l’architettura MEB potrebbe servire per far rinascere una Karmann Ghia (l’elegante sportiva costruita a Torino tra il 1955 e 1974) o per essere utilizzata per modelli in piccola serie, dalle coupé ai minibus”. Diess a questo riguardo ha anche ipotizzato che la controllata Italdesign di Torino potrebbe essere il punto di partenza per questo tipo di attività in grado ”di rendere divertenti e uniche anche le auto elettriche”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *