Prima Pagina>Motori>Cento vittorie per i 100 anni, Citroen trionfa a Montecarlo
Motori

Cento vittorie per i 100 anni, Citroen trionfa a Montecarlo

È stata un’impresa epica quella che ha visto protagonisti i due piloti di Citroen Racing, Sébastien Ogier e Julien Ingrassia, nella tappa finale del rally di Montecarlo. La coppia ha vinto con il margine più ‘stretto’ nella storia dell’evento.

Un margine che comunque si è rivelato vincente e che ha saputo riflettere l’intensità della lotta e le prestazioni fornite dalla squadra di piloti che è riuscita a portare a casa la centesima vittoria nel WRC celebrando, contemporaneamente, il centenario del marchio.

Affrontare gli ultimi 13,58 km di un tracciato di 324 km con un vantaggio di soli quattro decimi, non è stata una cosa semplice. Ma forte dei sei titoli alle spalle e di una concentrazione senza precedenti, Ogier e Ingrassia hanno padroneggiato la gara riuscendo a sapere gestire la vettura al meglio. Questa vittoria (la centesima) arriva quasi vent’anni dopo la prima vittoria al rally di Catulunya nel 1999.

La coppia, fin da subito consapevole delle insidie, ha adottato un approccio misurato e intelligente fin dall’inizio, conquistando la seconda posizione dopo le due fasi di apertura di giovedì. Sono poi passati al comando generale il giorno seguente nel pomeriggio, grazie a due vittorie di tappa (due nuovi punti introdotti quest’anno). D’altra parte, non sarà di certo un rally da ricordare per Lappi e Ferm che nonostante il ritorno di sabato mattina a causa di un problema al motore, erano partire bene mantenendo un quarto posto di tutto rispetto nelle prove di giovedì.

“Non abbiamo mai dato nulla per scontato – ha detto Ogier – L’ultima tappa in particolare è stata davvero stressante e difficile, con la vettura che continuava ad accelerare anche in frenata. Abbiamo ricevuto alcuni buoni consigli dal team. stata una battaglia senza sosta ma siamo riusciti a vincere. Sono molto orgoglioso di questo risultato nella nostra prima gara WRC a bordo di C3, soprattutto perché, come ho detto, questo rally è speciale per me. Non avremmo potuto sperare in un inizio migliore”.

E ora il prossimo appuntamento sarà in Svezia, dove è prevista la seconda tappa del mondiale WRC.

CLASSIFICA FINALE
1.Ogier / Ingrassia (Citroën C3 WRC) 3:21.15.9
2.Neuville / Gilsoul (Hyundai i20 WRC) +2.2
3.Tänak / Järveoja (Toyota Yaris WRC) +2:15.2
4.Loeb / Elena (Hyundai i20 WRC) +2:28.2
5.Latvala / Anttila (Toyota Yaris WRC) +2:29.9
6.Meeke / Marshall (Toyota Yaris WRC) +5:36.2
7.Greensmith / Edmondson (Ford Fiesta R5) +13:04.6
8.Bonato / Boulloud (Citroën C3 R5) +13:56.5

CLASSIFICA PILOTI
1. Sébastien Ogier – 29 punti
2. Thierry Neuville – 21 punti
3. Ott Tänak – 17 punti
4. Kris Meeke – 13 punti
5. Sébastien Loeb – 12 punti
6. Jari-Matti Latvala – 10 punti

CLASSIFICA COSTRUTTORI
1.Hyundai WRT – 30 punti
2.Citroën Total WRT – 25 punti
3.Toyota Gazoo Racing – 25 punti
4.M-Sport Ford WRT – 14 punti

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *